La Tm Racing divora record: tre mondiali in tre settimane che fanno 67 titoli in 26 anni

di 

21 ottobre 2016

PESARO – Il settembre che si è lasciata alle spalle è stato qualcosa di memorabile. L’azienda pesarese costruttrice di motori Tm Racing ha vinto tre mondiali in tre settimane. Un record che ne chiama un altro: quello dei 67 titoli iridati in 26 anni di gare. Una macchina-divora primati che il “nostro” Maurizio Bruscolini ha ricordato sulle pagine odierne della Gazzetta dello Sport .

La Tm Racing festeggia con Thomas Chareyre il Mondiale Piloti e Costruttori nella Supermoto S1

La Tm Racing festeggia con Thomas Chareyre il Mondiale Piloti e Costruttori nella Supermoto S1

Il 4 settembre a Kristianstad, in Svezia, il pilota veneto Paolo De Conto su Tm Racing ha vinto il mondiale Kart nella elitaria categoria KZ. L’11 settembre a Cahors in Francia è toccato al pilota finlandese Eero Remes laurearsi campione del mondo nella Enduro Classe E1 in sella alla sua Factory Tm. Poi, il “tris”, è stato servito il 18 settembre nel circuito pavese di Castelletto di Branduzzo con la vittoria iridata di Thomas Chareyre e il correlato mondiale costruttori Tm Racing nella Supermoto S1.

Dal prossimo anno, la Tm Racing parteciperà anche al campionato Cev in Moto3 con una moto Factory Tm. Moto che sarà “marchiata” dal brand “Terra dei Piloti e dei Motori”. Un’idea promozionale lanciata in tandem dal sindaco di Pesaro Matteo Ricci e da quello di Tavullia Francesca Paolucci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>