Una vacanza a Budapest: offerte con VoyagePrivé

di 

22 ottobre 2016

Vacanze a Budapest per vivere una città regale

vista sul fiume BudapestLa capitale dell’Ungheria risulta essere bella ed imponente, con tante mete interessanti da conoscere. L’aria regale che si respira in città la si ritrova nel maestoso Parlamento affacciato sul Danubio ma anche nell’antica Buda, dove i romani costruirono il loro primo insediamento. Un tessuto urbanistico che è un mix di stili architettonici che si coniugano perfettamente tra loro indipendentemente dalle culture e dalle epoche differenti nei quali videro vita.

Per vivere delle indimenticabili vacanze a Budapest è bene affidarsi ad un’agenzia che abbia una notevole esperienza nell’organizzare viaggi e soggiorni come il famoso brand francese VoyagePrivé che assembla servizi di viaggio e soggiorno capaci di regalare momenti preziosi da ricordare.

Molte le proposte di questo operatore che sono pubblicate sul sito che includono, oltre alla capitale magiara anche altre proposte di viaggio in Italia ed in tutto il mondo, soggiorni mare e monti, week-end ed altro ancora.

Vacanze a Budapest

Tante sono le ragioni che motivano la scelta di passare le proprie vacanze a Budapest. La capitale Magiara offre risposte adeguate per tutti: da una vacanza dedicata al totale relax e benessere, a quella che sposa arte, storia e cultura; da un soggiorno dedicato alle attività sportive fino a giungere ad una vacanza alla ricerca del totale divertimento trasgressivo.

Qualsiasi sia lo stimolo che anima il turista, la città è in grado di rispondere positivamente riuscendo a soddisfare preferenze e tendenze in modo esaustivo.

Musei, negozi, eventi, mostre, bagni termali ed interessanti escursioni compongono il panorama di una offerta che Budapest mette a disposizione di tutti i turisti.

La città si divide in due parti ben definite che si sono unite nel XIX secolo: Buda e Pest. Pest è la città moderna dove si trovano boutique, locali, ristoranti e alberghi. In contrapposizione si trovano Obuda (la vecchia Buda) e la medioevale Buda. La città è divisa dal corso del Danubio al cui centro sorge l’Isola Margherita.

Budapest offre al suo interno stabilimenti termali già noti durante l’epoca dei Romani e parchi naturali. Molto stimolante risulta essere la movida notturna che ha permesso alla città di essere conosciuta come ‘la Parigi dell’Est Europa’.

Da non perdere

In una città così variegata tante sono le cose da vedere. Per coloro che non conoscono ancora Budapest, risulta utile annotare questi luoghi da visitare.

  • Parlamento: è indubbiamente il monumento simbolo della città. Edificato a cavallo tra il XIX e XX secolo in stile neogotico, questo monumentale complesso è uno tra i parlamenti più belli al mondo. Fu ideato per festeggiare i mille anni di esistenza dello Stato Magiaro e della coesione delle città di Obuda, Buda e Pest. Al suo interno (visitabile) è custodita la corona di Sante Stefano. Bellissima soprattutto di sera, la vista del Parlamento che si affaccia sul Danubio dalla parte di Buda.
  • Castello di Buda e il Bastione dei Pescatori: una delle mete immancabili è rappresentata dal Castello di Buda e dal vicino Bastione dei Pescatori da dove si può ammirare un meraviglioso panorama della città dall’alto. Da non perdere la visita della chiesa di San Mattia.
  • Terme:conosciute sin dall’epoca romana, sono una delle attrazioni della città. Da provare il relax alle terme Rudas oppure alle terme Széchenyi in stile Belle Epoque.
  • Grande Sinagoga: è la sinagoga più grande in Europa ed è un luogo da non perdere così come il museo accanto che racconta la storia degli ebrei della città.
  • Piazza degli Eroi: è una delle piazze più affascinanti di tutta Budapest. Si trovano le statue dei sette fondatori dell’Ungheria insieme a quelle di altri eroi nazionali. La piazza si trova nel mezzo di due musei tra i più importanti: la Galleria di Arte Moderna ed il Museo di Belle Arti.
  • Isola Margherita: parchi, terme, piscine, giardini. Isola Margherita è l’ideale per rilassarsi oppure per noleggiare una bici e visitarla con calma. Da vedere i giochi d’acqua e di luce che ogni ora, animano la grande fontana.

Cosa fare a Budapest

Lo shopping si svolge nella strada pedonale che si trova dirimpetto al mercato Váciutca dove trovano sede i migliori negozi della capitale ungherese.

La vita notturna è caratterizzata dai romkocsma che sono dei tipici ritrovi di Budapest che trovano spazio in vecchi edifici abbandonati che sono stati riadattati a nuova vita come locali alternativi e di tendenza. Discoteche e locali dedicati a momenti di trasgressione si trovano in ogni parte della città.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>