Il parco giochi per tutti di Vallefoglia: la lettera di una mamma di bambina diversamente abile

di 

24 ottobre 2016

VALLEFOGLIA – Il sindaco di Vallefoglia Ucchielli ringrazia la mamma di Sofia per le belle parole scritte nei confronti dell’Amministrazione Comunale, ma vuole sottolineare che è stata una scelta fatta perché tutti i bambini devono avere le stesse opportunità. Si riporta di seguito la lettera di Sofia:

Buongiorno caro Sindaco Palmiro… con la presente volevo ringraziarla della meravigliosa idea di posizionare nei nostri parchi anche dei giochi dove bimbi con deficit motori potranno finalmente accedere…reputo questo un segno di grande civiltà e amore, grazie… finalmente anche la nostra piccola Sofy e i bimbi come lei potranno giocare nel parco come gli altri, insieme agli altri. Sapendo quanta difficoltà c’è sia per le famiglie con bimbi diversamente abili che per quelle con bimbi normo abili nel riuscire ad entrare in relazione, sperando di non essere invadente, le vorrei proporre di fare una inaugurazione in grande con giornalisti, tv, scuole se vuole la Lega del Filo D’Oro che ci segue e che opera nella pluriminorazione da più di 50 anni… sono certa che questo darebbe il buon esempio agli altri comuni per ripetere questa iniziativa di UN PARCO PER TUTTI,  e metterebbe curiosità alle famiglie che finalmente ritrovandosi al parco per vedere e provare l’altalena potrebbero iniziare una conoscenza e se siamo fortunati una amicizia…. abbiamo tanto da imparare gli uni dagli altri sia che siamo in carrozzella che no… solo insieme possiamo essere forti da sole le famiglie spesso sono fragili specie se ci sono malattie, tanto più in un figlio…

Rimango a disposizione e nel frattempo rinnovando i miei più sinceri ringraziamenti le mando i miei migliori saluti.”

 Sofia, Andrea, Filo, Massimiliano e Silvia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>