Tragedia domestica per un turista a Pesaro. 75enne americano muore cadendo dalle scale

di 

24 ottobre 2016

PESARO – Tragedia domestica nella notte. Un turista americano di 75 anni è morto in una villetta in viale Trieste in cui era ospite in villeggiatura. L’anziano, nel cuore della notte, è rovinato giù dalle scale sbattendo con violenza la testa. Uno scivolone che è diventato la più drammatica delle fatalità. L’uomo, di corporatura superiore al quintale, è morto sul colpo tradito da un malaugurato mix fra oscurità e piede messo in fallo.
L’allarme è stato dato dalla moglie, che si trovava in camera da letto, dopo aver udito il tonfo della caduta. Sul posto gli uomini del 118 di Pesaro e i carabinieri. Il pm Monica Garulli ha però disposto l’autopsia: si vuole capire se la causa della morte sia stata il trauma da caduta oppure un malore precedente alla caduta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>