Carabinieri, cambio al vertice del Reparto Operativo: Sommese saluta dopo cinque anni. Arriva Cosimo Lamusta

di 

25 ottobre 2016

Antonio Sommese ultimo a destra

Il Tenente Colonnello Antonio Sommese (nella foto, l’ultimo a destra)

PESARO – Il Tenente Colonnello Antonio Sommese, lascia dopo 5 anni il Comando del Reparto Operativo Carabinieri di Pesaro e Urbino. L’Ufficiale ha ricevuto un importante incarico allo Stato Maggiore della Legione Carabinieri di Ancona, presso l’Ufficio del Personale.

A sostituire il Ten. Col. Sommese, il Maggiore Cosimo Lamusta, pugliese, proveniente dal Comando Provinciale Carabinieri di Macerata ove è stato per 6 anni Comandante della Compagnia Carabinieri di Tolentino. In precedenza ha retto il Comando del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Rieti, poi della Compagnia CC di Popoli. Prima esperienza operativa in Emilia Romagna.

Il Maggiore Cosimo Lamusta

Il Maggiore Cosimo Lamusta

In Tolentino si è distinto per aver coordinato numerose indagini: sul traffico di stupefacenti, per due efferati omicidi (delitto Brandi e delitto Sarchiè) e per i furti in abitazione, con ottimi risultati.

Sposato e con due figli, il Maggiore Lamusta è Laureato in Scienze della Sicurezza e Scienze dell’Amministrazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>