Ore 21.18: altro terremoto, continua la paura. 5.9 ancora tra Maceratese, Ascolano e Umbria

di 

26 ottobre 2016

PESARO – Alle 21.18 un’altra scossa di terremoto, ancora più forte, ha allarmato il Pesarese così come mezza Italia. La scossa, catalogata a 5.9 della Scala Richter si è registrata ancora negli stessi luoghi del precedente terremoto delle 19.11 tra l’entroterra maceratese-ascolano e il confine umbro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>