Sepang ricorda il Sic. Le libere intanto premiano Jack Miller. Franco Morbidelli il più veloce in Moto2

di 

28 ottobre 2016

SEPANG (Malesia) – A cinque anni dalla scomparsa di Marco Simoncelli, il circuito di Sepang si è raccolto in silenzio per ricordare il Sic nel luogo del suo maledetto incidente fatale.
La targa di Sepang in memoria di Marco Simoncelli

La targa di Sepang in memoria di Marco Simoncelli

Un momento di silenziosa emozione ad aprire le libere del venerdì della Malesia in cui il migliore a sfruttare l’asfalto parzialmente umido è stato Jack Miller, davanti a Cal Crutchlow, Hector Barbera e Bradley Smith. Non a caso, tutti con le gomme slick. Dal quinto posto in poi i piloti con le gomme intermedie (Baz, Redding e Dovizioso), ma c’è pure come Rossi e Lorenzo, ha girato solo con le gomme da bagnato. Inevitabilmente Rossi ha chiuso 13esimo, Lorenzo 16esimo. Il già laureato campione de mondo 2016 Marc Marquez non ha girato, messo a letto da un virus intestinale. Salvo ulteriori complicazioni, tornerà in pista nelle prove ufficiali del sabato.

In Moto2 Franco Morbidelli è stato il più veloce davanti a Nakagami e Alex Marquez.
In Moto3 davanti a tutti il solito Binder a precedere Pawi e Bagnaia.

Tags: , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>