La stazione dei carabinieri rimane a Mombaroccio: “solo” un cambio di sede

di 

29 ottobre 2016

CarabinieriMOMBAROCCIO – Il sindaco di Mombaroccio Angelo Vichi comunica, con motivata soddisfazione, che in data 26 ottobre 2016, presso la Prefettura di Pesaro, c’è stata la sottoscrizione del contratto di locazione tra la Prefettura e i proprietari dell’immobile che verrà adibito a nuova sede della Stazione Carabinieri di Mombaroccio.

L’attuale sede, a causa di gravi infiltrazioni di umidità, non aveva più i requisiti igienico-sanitari richiesti e si profilava il rischio di un ripiegamento della Stazione Carabinieri in altro Comune.

Tale ipotesi è stata scongiurata grazie alla stretta collaborazione tra Prefettura, Arma dei Carabinieri e Amministrazione Comunale che, dopo mesi di intensi contatti, acquisite le ultime certificazioni attestanti l’idoneità del nuovo immobile, hanno consentito al Ministero dell’Interno di sciogliere le residue riserve.

“Un sentito e doveroso ringraziamento – scrive il sindaco Angelo Vichi – al prefetto Luigi Pizzi, al Comandante della Legione Carabinieri Marche Generale di Brigata Salvatore Favarolo e al Comandante Provinciale T. Colonnello Marco Filoni. Col mantenimento della Stazione Carabinieri a Mombaroccio, che si aggiunge al nuovo Presidio di Polizia Locale e alla recente installazione di impianti di videosorveglianza, si consolida il controllo del nostro Territorio a beneficio della sicurezza dei cittadini”.

Tags: , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>