“Volentieri Volontari”, 21 occupati tra Borgo Santa Maria e Case Bruciate

di 

3 novembre 2016

Volentieri volontari: foto Borgo Santa Maria

Volentieri volontari: foto Borgo Santa Maria

PESARO – Sono 21 volontari, impegnati da circa due anni a Borgo Santa Maria e a Case Bruciate nell’ambito del progetto “Volentieri Volontari del quartiere”, promosso dall’Amministrazione comunale di Pesaro, dall’associazione di volontariato Auser e da Aspes spa.

Lo scorso mese di ottobre, nel corso di una cena offerta dal circolo Arci di Borgo Santa Maria, hanno illustrato i numerosi interventi effettuati negli anni, quali la potatura delle siepi, lo sfalcio di aree verdi, la pulizia dei cigli stradali da erbe infestanti, l’innaffiatura di aiuole fiorite e delle nuove alberature messe a dimora a inizio anno. L’ultimo intervento portato a termine circa due settimane fa, ha riguardato la pulitura del giardino della scuola elementare di Borgo S. Maria.

“Il progetto ‘Volentieri Volontari’ è motivo di grande d’orgoglio per il Comune – interviene l’assessore Enzo Belloni – perché responsabilizza gli abitanti dei quartieri a un maggior rispetto del bene comune. Un progetto che li coinvolge e li rende protagonisti, incoraggiandoli a mantenere in ordine i propri spazi pubblici. Con la loro attività di volontariato rappresentano una importante risorsa del territorio”. All’incontro conviviale erano presenti  tra gli altri i consiglieri del quartiere di Borgo S. Maria, il presidente di Aspes spa Luca Pieri e il consigliere comunale Silvia Terenzi.

E un elogio ai volontari è venuto anche dal presidente di Aspes apa Luca Pieri “per il loro prezioso contributo nel conservare il decoro urbano e fornire un servizio molto importante alla cittadinanza”, sottolineando anche che il numero dei volontari è in costante crescita. Un ringraziamento speciale, per il buon andamento delle attività dei volontari, al coordinatore Stefano Falcioni, referente per l’Auser  provinciale dell’intero percorso progettuale. 

Durante l’incontro è stata anche evidenziata  l’importante esperienza avvenuta in collaborazione con i ragazzi dell’istituto tecnico “Benelli” di Pesaro nell’ambito delle attività dei volontari, relativamente alla gestione del verde. Un’occasione importante che ha permesso di sensibilizzare i ragazzi al rispetto dell’ambiente e alla cura degli spazi verdi pubblici. 

Corsi di formazione

Va ricordato inoltre che i volontari che aderiscono al progetto hanno partecipato ai corsi di formazione in merito alle norme sulla sicurezza del lavoro (D.L.81/08) e in generale sui rischi connessi alle attività quotidiane. I corsi, della durata di circa 12 ore, si sono sviluppati in 3-4 momenti formativi, tenuti da tecnici abilitati dell’Amministrazione comunale di Pesaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>