Da Pesaro una richiesta a Putin molto particolare

di 

6 novembre 2016

Davide Fabbri a Pesaro

Davide Fabbri a Pesaro

PESARO – Una richiesta sui generis, soprattutto nei modi. Non è passato inosservato, ieri mattina, in piazza del Popolo a Pesaro, un uomo con la barba e i capelli lunghi, vestito con una tonaca bianca, con tanto crocifisso in una mano e una foto di Putin nell’altra. Proprio così, oltre ai simboli del Cristianesimo, in mano aveva una foto del presidente della Russia a cui si è rivolto nel suo discorso.

In rete impazzano le foto fin da subito. Poi la spiegazione, direttamente dalla bacheca Facebook di Davide Fabbri, un giovane che si definisce “Cavaliere della”Milizia Arcangelo Michele”, Diacono di Cristo, Presidente”Lega Italica” Emilia Romagna, con tanto di video allegato al seguente post:

“LETTERA A PUTIN: Pesaro, piazza del Popolo, Sabato 5 Novembre.
Aiutatemi a divulgate la richiesta di aiuto, che il presidente della Camera del Commercio di Pesaro/Urbino Alberto Drudi, ha inviato al Cremlino, in una lettera ufficiale due giorni fa. Nella suddetta lettera, chiede aiuto al Presidente Vladimir Putin per la sua regione Marche duramente colpita dal Terremoto, dimostrando umiltà e lungimiranza.
Condividete questo breve video e per saperne di più, contattatemi al 3336920193. Ci sono sempre.
Uniti si Vince. Uniti si Vive”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>