Basket serie D: Camb Montecchio – Fanum Fano 63-69

di 

8 novembre 2016

VALLEFOGLIA – Una volta si diceva “manca en centesim par fe’ na lira” e per il Montecchio e’ proprio cosi’! Non sbraga mai, ma non vince mai! E va così anche contro Fano. Che vince a Montecchio 63-69.

Nel primo quarto i giocatori di casa fanno fatica a mettersi in moto. Lo dimostrano le 8 palle perse e i soli quattro canestri realizzati su azione (uno ogni 2 minuti e mezzo), ma il Fano non fa sfracelli e quindi si rimane a contatto. Soli 4 punti dividono le due formazioni. Poi a meta’ della seconda frazione c’e’ il risveglio e spinta da il duo Velispahic e Cecchini la Camb decolla. Dal -4 si passa al +7 e non e’ poco. Sembra a tutti, finalmente, di aver trovato quel centesimo mancante! 34 a 27 e si va negli spogliatoi. Il suggerimento allo staff tecnico, la prossima partita, di mandare magari i ragazzi al bar o fare 2 passi, qualunque cosa perche’ se gli effetti del mini discorso a meta’ match sono quelli visti sabato e meglio soprassedere.

Al rientro e’ tutta un’altra partita, il parziale di 8 a 0 per gli ospiti ribalta l’inerzia. A fine quarto il Montecchio si ritrova con soli 4 punti realizzati, 2 canestri (uno ogni 5 minuti). In uno scontro dove gli attacchi hanno fatto fatica per 30 minuti a venire a capo delle difese, l’ultimo quarto diventa il festival della palla nel cesto. Le difese crollano a tutto vantaggio del Fano che non deve recuperare. Sale in cattedra Velispahic (saranno 12 i suoi punti nel periodo), ma e’ tutto inutile perché gli ospiti se non fan canestro vanno in lunetta (11 i loro punti realizzati dalla linea della carita’ e 5 a 0 segna il tabellone a un certo punto a rimarcare le penalita’ fischiate). Il finale e’ quello delle 4 partite precedenti. L’MVP dell’incontro se lo merita sicuramente Velispahic ma una nota di merito va anche a Kao che sfiora la doppia/doppia (10 punti e 9 rimbalzi) e fa 18 di valutazione. Buono anche Cecchini che ha fatto il suo. Si fa fatica a trovare la quadratura del cerchio, Calcagnini e’ arrivato da sole 2 partite, manca Terenzi che, soprattutto quest’anno, ha un ruolo fondamentale nella chimica di squadra. Adesso ci aspetta la trasferta di Montemarciano che viene da una striscia di sconfitte e quindi non ci stendera’ un tappeto per lasciaci passare. Sara’ dura venerdì prossimo alle 21,15 in un campo, tradizionalmente, a noi ostico.

CAMB MONTECCHIO – FANUM FANO 63-69 

Parziali: 12-16; 22-11; 4-16; 25-26.

Montecchio: Calcagnini 2, Arduini 0, Kao 10, Velispahic 22, Cervellieri 6, Medde 7, Pierucci 0, Cecchini 6, Domenicucci ne, Bacciaglia 8, Costantini 2, Sora 0. All. Morelli – Vice Paolucci

Fano: Ginesi 9, Ricci 7, Malatesta 10, Tallevi 0, Franceschini 3, Deales 11, Eusebi ne, Fronzoni 0, Tonelli 19, Marchionni 2, Guiducci 8, Farinasso ne. All. Fabbri

ARBITRI: Rabhi e Marconi

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>