Chef in the City 2016, ecco il quadro delle semifinali

di 

10 novembre 2016

FANO – Uomini e donne si sono equamente divisi i posti disponibili per le semifinali di Chef in the City, l’unica gara di cucina amatoriale della Provincia di Pesaro e Urbino.

L’ultimo pass per accedere tra i “magnifici 4” se lo è aggiudicato Enrico Ambrosini che ieri sera, al ristorante Il Galeone (Lido di Fano), nel testa a testa a “colpi di voto”, ha superato Virginia Della Valle.

Il format della gara prevede che i due concorrenti preparino uno un antipasto e uno un secondo (sorteggio), in base a degli ingredienti forniti dagli organizzatori, che saranno poi giudicato da esperti del settore (ieri sera Andrea Giorgio Ricci di Cile’s, Michele Cecconi della Cascina delle Rose e il maestro pasticciere Matteo Cavazzoni) in base a preparazione, originalità e gusto.

Enrico Ambrosini, 56enne veterinario di Cartoceto, ha conquistato giuria tecnica e giuria popolare (votano anche i presenti a cena) con il suo antipasto “Il Mare nell’Orto”, un filetto di Molo ai semi di lino con involtino di sogliola e polipetto e una dadolata di zucchine su crema di patate profumate allo zenzero.

Nulla da fare per la sua avversaria, la studentessa 25enne Virginia Della Valle, che ha cucinato dei “Polipetti nostrani croccanti” su crema di patate profumata allo zenzero con pomodorini confit e olio profumato alle alici.

Due menù rigorosamente a chilometro 0 con prodotti e materie prime offerte da aziende fanesi, il pesce da Massimo Pesca e le verdure di stagione selezionate con grande cura dal Conad Centro di San Lazzaro. Ad impreziosire il menù, una degustazione di panetteria fornita dal panificio Gramaccioni, un sautè di vongole della New Copromo, il dolce della Pasticceria Cavazzoni, il caffè di Must Espresso e i vini dell’Azienda Agricola Lucarelli. Di un azienda locale, Arredare la Tavola, anche il premio di consolazione per la concorrente sconfitta.

Ambrosini, in semifinale, se la vedrà contro Andrea Putzu, sfida in programma mercoledì 16 novembre all’Osteria Al26. Ad anticipare il derby maschile ci sarà quello tutto al femminile tra Antonella Placidi e Stefania Nobili che si metteranno ai fornelli martedì 15 al Ristorante Cile’S.

Per prendere parte alle serate si può contattare direttamente i locali che ospitano le gare. Ricordiamo che per tutte le signore presenti, la ditta Flonal di Bellocchi di Fano offre una padella mentre Zenaide Viaggi mette in palio un week end la cui estrazione sarà effettuata domenica 27 novembre in occasione della finalissima.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>