Scende da bus della scuola per riprendere la cartella dimenticata: investito 14enne

di 

10 novembre 2016

MISANO ADRIATICO – Un ragazzo di 14 anni, residente a Misano Monte, verso le 7.30 di stamane, come ogni mattina, per andare a scuola è salito sul bus alla fermata di via Saffi direzione Misano Mare. Il pullman, dopo qualche centinaio di metri, terminato di raccogliere gli studenti del paese, nel piazzale del cimitero ha invertito direzione per dirigersi verso Morciano di Romagna. Transitando in senso contrario nella stessa via Saffi, il ragazzo, salito poco prima, si accorgeva di aver lasciato la cartella alla fermata dov’era salito e chiedeva all’autista se poteva fermarsi un attimo per andare a prenderla.

Il conducente si è accostato alla fermata che distava una cinquantina di metri e faceva scendere il ragazzo. Il 14enne, probabilmente senza guardare, avrebbe attraversato la strada, ma è stato centrato in pieno da un autocarro Fiat Marengo che stava superando il pullman fermo.

Il ragazzo, secondo le testimonianze, anche se ha sbattuto violentemente la testa contro il parabrezza, si è rialzato e non ha perso conoscenza. 

Allertato il 118, sul posto è arrivata subito un’ambulanza e dopo le prime cure lo ha trasportato all’Ospedale Infermi di Rimini.

Per effettuare i rilievi e capire la dinamica dell’incidente è intervenuta la Polizia Municipale di Misano Adriatico.

LE FOTO DI AMATO BALLANTE

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>