Antonella Placidi è la prima finalista di Chef in the City 2016

di 

16 novembre 2016

FANO – E’ Antonella Placidi la prima finalista di Chef in the City 2016, l’unica gara di cucina amatoriale della Provincia di Pesaro e Urbino.

Nel derby fanese tutto al femminile andato in scena ieri al Ristorante Cile’s, la 54enne consulente di bellezza ha avuto la meglio su Stefania Nobili, impiegata 33enne, grazie alla sua “Gallinella di mare e di campagna”, dei coni di mazzola farciti con bietola, cicoria e pomodoro confit, su crema di porro e patata.

Nulla ha potuto la sua avversaria, seppur artefice di un delizioso antipasto dal titolo “Brezza di mare”, una doppia composizione con tartare di orata aromatizzata all’arancio e seppia ripiena con patate e finocchio su crema di finocchio.

Antonella Placidi è riuscita a conquistare la giuria tecnica (Andrea Giorgio Ricci di Cile’s, Michele Cecconi della Cascina delle Rose e Giovanni Savelli dell’Osteria Al26) ottenendo voti molto alti nei tre criteri di valutazione (presentazione, originalità e gusto) e quella popolare, composta da tutti i presenti alla serata che ha visto il locale di Sassonia gremito all’inverosimile.

Pubblico che, oltre a mangiare i due piatti realizzati dalle concorrenti, realizzati con il pesce del mare Adriatico fornito da Massimo Pesca di Fano e con le verdure di stagione selezionate con grande cura dal Conad Centro di San Lazzaro, ha potuto assaggiare una degustazione di panetteria fornita dal panificio Gramaccioni, un primo piatto, una calamarata cacio, pepe e mare, realizzata con le vongole della New Copromo e lo squisito dolce di Guerrino, una cheesecake nel bicchiere.

Ad accompagnare le deliziose pietanze i vini della Cantina Santa Barbara, e il caffè dell’azienda Must Espresso.

Un menù rigorosamente a chilometro 0 come sarà anche quello di questa sera all’Osteria Al26 quando la sfida tra Andrea Putzu ed Enrico Ambrosini stabilirà chi andrà a far compagnia ad Antonella Placidi nella finalissima di Chef in the City 2016 prevista per domenica 27 novembre alla Cascina delle Rose.

Collaborano all’evento anche le aziende Arredare la Tavola, che ha omaggiato anche ieri sera con un presente la concorrente sconfitta, Flonal, che ad ogni serata regala una padella a tutte le signore presenti in sala e Zenaide Viaggi che mette in palio un viaggio tra tutti i partecipanti alle serate la cui estrazione sarà effettuata in occasione della finalissima.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>