Il gioielliere di Piazzale Matteotti Libero Caldari trovato morto nel suo negozio

di 

16 novembre 2016

PESARO – Il gioielliere Libero Caldari è stato trovato morto nell’area ufficio del suo negozio. Ucciso da un colpo di arma da fuoco. Aveva 69 anni e da ben 32 dirigeva la conosciutissima gioielleria all’angolo fra piazzale Matteotti e via San Francesco. Polizia e Carabinieri sono sul posto per i rilievi del caso e per indagare sullo sparo che ha tolto la vita a Caldari. Prende corpo l’ipotesi di un suicidio. Di seguito le foto delle indagini in corso e dell’intervento dell’ambulanza (scatti di Filippo Baioni):

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>