Liberiamo l’Oliveriana. L’iniziativa della biblioteca cittadina: volumi da cedere alla città per rinnovare le collezioni

di 

18 novembre 2016

salaconfenze_scatoloni-1PESARO – Domenica 20 novembre dalle 16.30 alle 18.30, in occasione della terza edizione di Santa Cecilia Street, durante la quale anche la Biblioteca Oliveriana sarà sede di una esibizione di Sebastiano Severi che al violoncello suonerà Paul Hindemith e Gaspar Cassadò (ore 17), si ripropone l’iniziativa Liberiamo l’Oliveriana – 2.
Tra i volumi “doppi” che, per mancanza di spazio, la Biblioteca Oliveriana non ritiene di conservare (molti di essi sono interessanti per lo stretto legame con la storia della città e del territorio), ne sono stati scelti alcuni da cedere, a offerta di modico valore, a chi visiterà la biblioteca: utenti abituali e cittadini, ma anche curiosi e turisti. La cessione di questi libri, oltre a liberare spazio, aiuterà ad attivare una raccolta fondi per l’acquisto di nuove collezioni.

A questa campagna di sensibilizzazione a sostegno della biblioteca possono contribuire tutti coloro che, a vario titolo, sono interessati al mantenimento e sviluppo dell’antica istituzione cittadina. E tanti cittadini, che magari non ne hanno avuto fino ad oggi l’occasione, potranno finalmente visitare la Biblioteca Oliveriana e le sue collezioni.

L’iniziativa sarà attiva fino al 23 dicembre nei normali orari di apertura della Biblioteca Oliveriana (dal lunedì al venerdì: 8,30-18,45; sabato 8,30-13

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>