Pesaro e Urbino, la promozione passa dal Canada: merito di Confcommercio e Riviera Incoming

di 

19 novembre 2016

MONTREAL (Canada) – Riviera INCOMING , il tour operator di Confcommercio Pesaro e Urbino, ha organizzato un road show nel Quebec, la regione di lingua francese del Canada.
A Montreal e a Quebec City il direttore generale di Confcommercio Amerigo Varotti e la direttrice di Riviera Incoming Ombretta Pepe hanno incontrato agenzie di viaggio e tour operator che operano anche con il mercato italiano per promuovere le Marche e la Provincia di Pesaro e Urbino quale nuova destinazione di vacanza.
In particolare a Quebec, nel prestigioso ristorante “Michelangelo”, la delegazione pesarese ha incontrato una quarantina di operatori turistici con il proprio partner commerciale canadese.
“In questi incontri – commenta Amerigo Varotti – oltre all’offerta balneare (i litorali sabbiosi sono graditi ai canadesi), i beni culturali, i prodotti enogastronomici e la ristorazione di qualità, hanno prevalso nell’interesse generale. Peraltro Quebec è Città Patrimonio dell’Umanità per l’Unesco. Come Urbino. E quindi il patrimonio culturale di Urbino, insieme a Pesaro, Pergola, Sant’ Angelo in Vado, Gradara, Fano (e Cagli per il trekking e il Bike), è stato accolto con stupore e grande interesse. Come il tartufo e i nostri vini”.
” La missione in Canada, che è successiva a quella della Camera di Commercio svoltasi in aprile – conclude Varotti – conferma che, al di là delle iniziative del “Sistema Italia” , i territori, le Regioni, le Camere di Commercio con gli operatori privati (magari anche con le risorse comunali derivanti dalla tassa di soggiorno famigerata), devono essere presenti sui mercati internazionali del turismo. I turisti che già conoscono l’Italia vogliono uscire dal solito schema del “Gran tour” ( Roma , Venezia, Firenze, eccetera) e visitare anche l’Italia più vera, quella dei centri minori, dove la qualità della vita è più elevata.
Ecco perché siamo preoccupati per la ventata di antistorico centralismo che caratterizza le politiche governative e che emarginerà dai mercati internazionali e nostre realtà”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un commento to “Pesaro e Urbino, la promozione passa dal Canada: merito di Confcommercio e Riviera Incoming”

  1. Tarcisio Re scrive:

    Buongiorno devo organizzare un viaggio da Montreal a Lourdes con una ammalata potete aiutarmi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>