Paura meningite, il preside chiude la Nuova Scuola per un giorno

di 

21 novembre 2016

L'ospedale San Salvatore di Pesaro

L’ospedale San Salvatore di Pesaro

PESARO – Paura meningite. Un bambino pesarese, iscritto alla scuola dell’infanzia della Nuova Scuola, presentava febbre alta e sintomi assimilabili all’irritazione meningea. Fortunatamente gli esami a cui è stato sottoposto si sono dissolti col l’esito della puntura lombare denominata rachicentesi.

Il liquor ha dato esito negativo, però il dirigente scolastico della Nuova Scuola, prudentemente, ha ordinato la chiusura dell’istituto per tutta la giornata di oggi, lunedì. Non solo la scuola dell’infanzia frequentata dal bimbo che si è presentato al pronto soccorso con febbre alta, ma anche della primaria, secondaria di primo grado, licei classico e scientifico rimarranno chiusi per un giorno.

Nessun allarme, assicura il dirigente, solo una decisione presa per precauzione anche se la rachicentesi ha dato esito negativo. In attesa che nelle prossime ore venga reso noto l’esito della coltura batteriologica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>