Addio Sofia Rondina. E’ morta a 15 anni la ragazzina di Montelabbate che da 11 anni lottava con una rara malattia

di 

22 novembre 2016

MONTELABBATE – Sofia Rondina è morta domenica. A soli 15 anni. Dopo che, da 11 anni, attorno a questa ragazzina di Montelabbate si era innescata una macchina della solidarietà che sistematicamente raccoglieva offerte per aiutare quella bambina e la sua famiglia nelle dispendiose cure che aiutassero a trovare un’uscita da una malattia maledetta. Quella che all’età di 3 anni e mezzo la colpì sotto una forma rara di emorragia (malformazione congenita arterovenosa cerebrale) che d’improvviso menomò la sua vista, la sua parola e la sua mobilità.

I genitori Walter e Patrizia non si sono mai arresi e negli ultimi 11 anni hanno completamente rivoluzionato la loro vita per inseguire le tecniche mediche all’avanguardia che emergevano dagli Stati Uniti alla Spagna.

Sofia si è spenta domenica in ospedale dove era ricoverata per polmonite e pleurite. Domani alle 11 i funerali nella chiesa di Montelabbate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>