Ritorna il Motor show: a Bologna dal 3 all’11 dicembre

di 

22 novembre 2016

BOLOGNA – Ritorna il “MOTOR SHOW”, la kermesse dei motori che compie quarant’anni, si ripropone dal 3 al 11 dicembre prossimi con una nuova formula, che tiene conto dei mutamenti degli scenari del settore, come il digitale, i social e il virtuale ormai indispensabili anche nel mondo dell’automobile, proiettandola sempre più nel futuro.

Nato nel 1976, il Motor Show, come alternativa ai Saloni di Torino e Ginevra si è affermato negli anni ’80 e ’90, diventando un appuntamento imperdibile per milioni di appassionati e curiosi, che ogni anno attendevano con trepidazione la prima decade di dicembre, ovvero il classico periodo in cui andava e ritorna ad andare in scena il Motor Show. Dopo alcuni anni sottotono, legati alla crisi del settore ed a problematiche gestionali, con due edizioni annullate (2013- 2015), il nuovo Menagement di Bologna Fiere e del Motor Show capitanato da Rino Drogo, hanno dato vita con passione ad un “nuovo” progetto pronti a riportare ai fasti che gli competono quello che senz’altro è il più grande evento italiano dell’auto. Hanno già dato la loro adesione il Gruppo FCA, che da leader del mercato sarà presente con tutti i suoi marchi: Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth, Jeep e Chrysler, d’oltralpe arriva il Gruppo PSA, Citroen e Peugeot oltre a Renault, presente anche con Dacia e Infiniti. Toyota, Suzuki e Mitsubishi la risposta “orientale”.

Anche Jaguar e Land Rover, saranno fra le star del nuovo Motor Show, così come il colosso Ford. Mercedes-Benz, Smart e Lotus, completano il quadro delle” europee”, Chevrolet e Cadillac anche se ultimamente si sono “europeizzate” saranno a Bologna in rappresentanza degli U.S.A. Ci saranno anche Lamborghini, Maserati, Pagani, Bentley, McLaren e Aston Martin tanto per citare alcuni dei marchi prestigiosi nel segmento delle Super Car. Grande spazio anche ai “Carrozzieri” o meglio stilisti per un rilancio del “arte” applicata all’automobile, con i nostri Pininfarina e Zagato. L’ americana Tesla farà da damigella ad altri marchi produttori specializzati nelle energie alternative. Un tema quest’ultimo che avrà una rilevanza importante al Motor Show, con convegni e approfondimenti sul mondo della “Mobilità Sostenibile”, ormai nostro presente e certo futuro.

L’automobile sappiamo tutti fa parte della nostra storia e costume che ci accompagna da oltre un secolo, il Motor Show non poteva tralasciare questo importante elemento e quindi ecco il Padiglione “Luxury Vintage” dedicato alle auto “storiche” dove i Musei Ferrari, Alfa Romeo e Fiat ci accompagneranno in viaggio nella storia, coadiuvati da prestigiose e uniche collezioni private come quella Panini riservata alla Maserati, Righini e Lamperti, oltre alla esclusiva Fumagalli dedicata alla Vespa un altro patrimonio della storia . Il mondo del “4X4” e Fuoristrada avrà un suo spazio esterno per dimostrazioni riservate al pubblico. In collaborazione con il Ministero della Difesa sarà allestito uno spazio dove si potranno ammirare i mezzi dell’Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri. Motor Show è da sempre sinonimo di spettacolo e nella “mitica” Area 48 ritornano a rombare i motori con ACI Sport che porta in pista tutte le auto dei campionati nazionali, compreso i rally e le auto storiche. Esibizioni di F.1 e della Nascar, ci accompagneranno a quello che da sempre è il clou del Motor Show: il “Memorial Bettega” la gara che nel week end conclusivo, vede al via i grandi nomi dei Rally e qualche… ospite d’eccezione per uno spettacolo unico ed entusiasmante. Convegni dedicati al settore dei ricambi, degli autoriparatori ed alla sicurezza stradale completano il programma del “nuovo” Motor Show, al quale PU24 non mancherà. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>