Muore cercando tartufi. 78enne ritrovato senza vita nei boschi di Sant’Angelo in Vado

di 

24 novembre 2016

SANT’ANGELO IN VADO – Un anziano cercatore di tartufi è stato trovato morto ieri pomeriggio nei boschi fra Sant’Angelo in Vado e il territorio comunale di Piobbico. Si tratta del 78enne Tonino Granci che, come altre innumerevoli volte, si era concesso una mattinata alla ricerca del prezioso tubero accompagnato dal suo cane.

Non vedendolo rientrare dopo diverse ore di assenza, il fratello con cui Tonino Granci viveva, ha allertato le forze dell’ordine, i parenti e conoscenti per organizzare una prima ricerca.

E’ stata la Guardia Forestale a ritrovare nel primo pomeriggio il corpo senza vita di Granci riverso supino tra il fogliame del bosco. E’ stato probabilmente un infarto a rivelarsi fatale per il cercatore. Lo stesso fratello di Tonino è stato soccorso per un malore in seguito allo shock derivato dal peggior esito delle ricerche.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>