Dramma a Macerata: studentessa pesarese morta in collegio. Overdose fatale?

di 

26 novembre 2016

MACERATA – Tragedia a Macerata, nel collegio universitario “Mortati” di via Martiri della Libertà. Stamane, poco dopo le 10, è stata trovata morta nella sua stanza una studentessa di 22 anni, pare di origini pesaresi.

La ragazza non rispondeva al telefono da ieri sera così, insospettiti, parenti e amiche hanno dato l’allarme. Sono intervenuti i vigili del fuoco che, una volta aperta la porta, hanno trovato il corpo senza vita della 22enne.

Sulle cause del decesso indagano i carabinieri.

AGGIORNAMENTO DELLE 17

Halima, questo il nome della ragazza, era nata a Pesaro da papà libico e mamma italiana. Iscritta alla facoltà di Mediazione linguistica a Macerata – le mancavano 4 esami per la laurea in lingua araba – ieri verso le 18 avrebbe mandato un messaggino a un’amica scrivendole che non aveva voglia di uscire.

E intanto, mentre passano le ore, si fa strada l’ipotesi che a stroncare la sua giovane vita sia stata un’overdose. Gli inquirenti infatti hanno raccontato di aver trovato una siringa vicino al corpo della ragazza che lascia il padre, la madre e un fratello più grande.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>