Volley Pesaro, compleanno in viaggio per Isabella Di Iulio. Niente diretta da Mondovì di Lpm – myCicero

di 

26 novembre 2016

Isabella Di Iulio fotografata da Eleonora Ioele

Isabella Di Iulio fotografata da Eleonora Ioele

PESARO – Compleanno in viaggio per Isabella Di Iulio, la palleggiatrice della myCicero Volley Pesaro che oggi festeggia 25 anni. Auguri! Anzi doppi auguri dopo le sofferenze delle ultime settimane causate da un dente del giudizio.

Domani, a Mondovì, in Piemonte, Isabella potrà contare sul tifo di una cara amica, Martina Bordignon, sua compagna di squadra e d’appartamento nelle due precedenti stagioni, che a sua volta festeggia 22 anni. Auguri anche a Martina, che quest’anno è a Pinerolo e stasera scenderà in campo con la sua Eurospin che ospita Lurano nella settima giornata d’andata del campionato di serie B1 Girone A. Con 15 punti, Pinerolo, che schiera anche la centrale pesarese Sofia Spadoni, è terza. Così, approfittando della domenica libera, Martina andrà al Palamanera di Mondovì ad abbracciare Isabella e le ex compagne e a tifare myCicero.

Al seguito delle colibrì anche sette inguaribili tifosi, alcuni dei quali stanno progettando anche la trasferta a Olbia, l’8 gennaio 2017. Intanto, andranno a Mondovì partendo alle ore 9 di domenica. Per loro, mille chilometri di passione unica, che sarà ripagata dal fatto che saranno gli unici ad assistere alla partita delle colibrì. Niente radiocronaca e – meno che meno – diretta streaming dal Palamanera, perché la Lpm non lo fa e Radio Incontro non ha trovato un cronista. Un vero peccato visto il momento della squadra di Matteo Bertini e l’importanza dell’appuntamento. Ci si dovrà accontentare del punto a punto offerto da Livescore della Lega Pallavolo Serie A Femminile.

La myCicero non ha alcuna intenzione di riposarsi la… settima giornata, ma la Lpm sarà avversaria difficile. Meglio non guardare la classifica che vede le pesaresi in vetta con 18 punti grazie a 6 vittorie piene e le monregalesi penultime per un migliore quoziente set rispetto all’Omia Cisterna che ha gli stessi punti: 2.

Intanto, come abbiamo sottolineato più volte in settimana, la Lpm è reduce dal successo ottenuto a San Giovanni in Marignano che ha significato incassare i primi 2 punti della stagione, ma anche una vigorosa iniezione di fiducia per Luca Secchi e le sue ragazze. Infine, affrontare la capolista, imbattuta e a punteggio pieno, niente avendo da perdere, è una carta in più che Erblira Bici e compagne proveranno a sfruttare. Sarà importante incominciare bene, evitando di concedere ulteriore fiducia alla Lpm, perché una squadra giovane diventa pericolosa se annusa il profumo della vittoria.

Gli ottimi allenamenti settimanali, malgrado l’assenza di Isabella Di Iulio, tornata in squadra solo giovedì sera, inducono a credere che le colibrì non si concederanno distrazioni. Lo hanno confermato le parole di Eleni Kiosi e Alice Pamio a  pu24.it, ma l’unica certezza arriverà dal campo piemontese.

Queste le altre partite della settima giornata d’andata in programma alle ore 17 di domenica:

Cisterna – Soverato
Brescia – Filottrano
Settimo Torinese – Trento
Legnano – Caserta
Olbia – San Giovanni in Marignano
Ore 18: Palmi – Chieri

La classifica:

PESARO 18
Filottrano 17
Settimo Torinese 14
Trento 12
Legnano 11
Brescia e Olbia 20
San Giovanni in Marignano e Chieri 8
Soverato e Palmi 5
Caserta 3 *
Mondovì e Cisterna 2
* 1 punto di penalizzazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>