Fano e i Carnevali più importanti d’Italia si uniscono in “Carnevalia”

di 

1 dicembre 2016

FANO – Fano, Viareggio, Venezia, Putignano, Manfredonia, Santhià, Ivrea, Treviso, Borgosesia, Acireale, Sciacca, Foiano della Chiana, San Giovanni Valdarno, Gambettola e Avola si uniscono e danno vita a “Carnevalia”, associazione che riunisce i Carnevali più importanti d’Italia, con lo scopo di promuovere la penisola nel mondo e di favorire la tutela e lo sviluppo della “Cultura del Carnevale”.

Un’idea, quella di unirsi in un’unica associazione, nata dagli organizzatori delle singole manifestazioni che, da nord a sud, hanno capito che la salvaguardia e la valorizzazione del carnevale è fondamentale. “Oggi nel nostro paese – dicono dall’associazione – il carnevale favorisce l’aggregazione intorno ai temi della tradizione, della musica, della danza e della creazione plastica ed è un naturale laboratorio d’interazione intergenerazionale oltre che un ottimo strumento di attrazione turistica e di valorizzazione di aree geografiche. Ma anche, fatto non trascurabile, strumento per generare benessere, con enormi riflessi economici collegati ed indotti, anche in termini di posti di lavoro. Una manifestazione che dà un’identità al nostro paese tanto da farne il volano per la promozione dell’Italia nel mondo”.

Tutti i rappresentanti dei Carnevali sopracitati si riuniranno venerdì 9 dicembre a Roma, alle 11.30, nel Salone Spadolini del Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, per la conferenza di presentazione dell’associazione e dei Carnevali Italiani.

2-19“Siamo onorati di far parte dell’associazione, sicuri di poter dare un contributo significativo avendo dalla nostra parte una grande tradizione, tra le più antiche d’Italia, che ci proietta al futuro con un bagaglio culturale importante – commenta la presidente dell’Ente Carnevalesca Maria Flora Giammarioli – quella di riunirsi assieme a tutti gli organizzatori degli altri carnevali, è un’occasione

unica per confrontarsi così da poter migliorare sempre più anche il nostro evento e perché no, creare collaborazioni interessanti. L’obiettivo dell’Ente carnevalesca di Fano è quello di rendere il carnevale una importante manifestazione culturale che si estenda per 365 giorni, e di renderlo sempre più noto anche a livello Nazionale. Essendo convinti che ‘l’unione fa la forza’ momenti di incontro come questo verranno di certo sfruttati nel miglior modo possibile”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>