Monza: torna in pista lo spettacolo del rally con Valentino Rossi e Tony Cairoli

di 

1 dicembre 2016

MONZA – Tutto pronto per il “Monza Rally Show” l’abituale appuntamento di fine stagione, che anno dopo anno è diventato un appuntamento imperdibile per gli appassionati.  Anche quest’anno da venerdì 2 a domenica 4 si preannuncia un’edizione carica di spettacolo, infatti sull’autodromo brianzolo, fresco della conferma del rinnovo per tre anni del G.P. d’Italia di F.1, si sfideranno affermati piloti di rally, “pistaioli” e due campioni delle due ruote, che al Monza Rally Show hanno già dimostrato con vittorie di saperci fare anche “aggiungendo due ruote”, parliamo ovviamente di Valentino Rossi plurivincitore a Monza e del “Re” del Motocross Tony Cairoli. I due motociclisti se la dovranno vedere con lo spagnolo Dani Sordo, pilota ufficiale Hyundai nel Mondiale Rally e già vincitore a Monza nel 2010 e 2013 con la Citroen. Il campione andaluso si schiera con la Hyundai R20 ovviamente ufficiale, che quest’anno è stata in grado nel Mondiale di battere la Polo WRC “ammazza” rally delle ultime stagioni. Rossi sarà al via con una Ford Fiesta WRC con il fido ed esperto navigatore Carlo Cassina, Cairoli avrà come l’anno scorso una Citroen DS 3 WRC…quasi ufficiale.

Completano il ricco plateau degli iscritti altri nomi importanti del motorsport, ne citiamo alcuni: Alex Caffi ex F.1, in gara con una potente Porsche 997, Piero Longhi ex campione italiano rally, ora impegnato con la F.2 in pista dove ha collezionato alcuni titoli. Paolo Andreucci, pilota di Peugeot Italia, nove titoli italiani rally e “imitando” Valentino ha mancato quest’anno di un soffio il decimo, a sfidarlo nella categoria regina del campionato italiano la “R5”, ci sarà il ritorno di un altro ex campione italiano ed europeo, Luca Rossetti con una Skoda Fabia. E tanti altri, con come al solito diversi personaggi dello spettacolo e del jet set, come i compagni di box di Rossi, ovvero il fido Salucci e i fratelli Brivio, per l’elenco completo consigliamo di visitare il sito del Rally Show.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come sempre l’evento brianzolo suscita consensi e no tra gli appassionati, effettivamente non è un rally “puro”, non è una gara in pista nonostante l’ambientazione, è comunque un grande spettacolo che non essendo vincolato a nessun campionato viene interpretato dai piloti appunto come uno show, però teniamo ben presente che c’è una classifica, anzi più di una, visto come è divisa la gara, e quando c’è di mezzo il cronometro sappiamo che ogni pilota, show o spettacolo che si voglia dire non si risparmia. Indipendentemente dalle varie considerazioni è fondamentale che piloti e pubblico si divertano, come sembra visto i campioni che ogni anno partecipano al Monza Rally Show e i cinquantamila appassionati presenti alla scorsa edizione. Come dicono gli inglesi “Racing is life”, quindi i piloti tengano giù il gas e noi siamo pronti a godere dello spettacolo.

2 Commenti to “Monza: torna in pista lo spettacolo del rally con Valentino Rossi e Tony Cairoli”

  1. Ollo scrive:

    E’ una gara che gira attorno a Rossi… deve pur arrivare primo in qualcosa allora su fa una gara x lui Kubica disse…..

  2. balo scrive:

    E’ una corsa tarocca …..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>