Via a Legumi Fuori Campo, ceci e lenticchie da San Sisto al mare

di 

1 dicembre 2016

 

CARTOCETO – Si è svolta martedì 29 novembre nella bella cornice del ristorante Il Frantoio del Trionfo di Cartoceto la serata inaugurale della rassegna gastronomica ‘Legumi Fuori Campo’ promossa da Compagnia del Montefeltro, Confesercenti, Consorzio Legumi di San Sisto e Slow Food Urbino, in collaborazione con la Camera di Commercio di Pesaro e Urbino che propone fino al 20 dicembre serate speciali dedicate ai ceci e alle lenticchie di San Sisto in cinque ristoranti della provincia.

 

Molto apprezzato dai presenti il menù proposto dal Frantoio del Trionfo: crema di lenticchie con crostini di pane all’olio extravergine di oliva 2016 di Cartoceto, tortino di patate ed erba cipollina su crema di ceci e pancetta croccante, cresc’ tajet con ceci e cavolo nero, coniglio arrosto alle erbe aromatiche con insalatina di lenticchie autunnale e torta egiziana all’olio extravergine di oliva solido e crema alla vaniglia. Il tutto, in abbinamento ai vini biologici Marche Igt ‘Il Menestrello’ e Marche ’31 giorni silver’ dell’azienda agricola Galiardi.

Ecco alcuni scatti della serata di presentazione realizzati da Amato Ballante:

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’iniziativa prosegue con i seguenti appuntamenti (tutte le cene avranno inizio alle ore 20 – è consigliata la prenotazione): mercoledì 30 novembre ristorante La Braverja (Urbania – tel. 0722.317388); martedì 13 dicembre ristorante Girarrosto (Urbino – tel. 0722.4445); sabato 17 dicembre ristorante Il Galeone (Fano – tel. 0721.823146); martedì 20 dicembre ristorante Vini e Crostini (Pesaro – tel. 0721.404488).

 

Compresa nel prezzo del menù sarà consegnata ai presenti una confezione omaggio di legumi di San Sisto. Ogni serata sarà introdotta da Otello Renzi, gastronomo e sommelier, che illustrerà caratteristiche dei piatti e vini in abbinamento. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’azienda Corte Luceoli che proporrà una degustazione di vino e visciola di Cantiano ‘Adele’ e acquavite di visciole. In tavola ci sarà l’olio extra vergine di oliva della aziende Olio Agape di Sassocorvaro e Azienda Agricola Galiardi di Cartoceto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>