Ahi ahi ahi Alma: il Lumezzane espugna il Mancini aggiudicandosi lo scontro salvezza

di 

12 dicembre 2016

AJ FANO – LUMEZZANE 0-2
AJ FANO (3-5-2): Andrenacci; Torta (25’ pt Zullo), Ferrani, Zigrossi; Cazzola, Gualdi, Gabbianelli, Schiavini (21’st Bellemo), Taino; Gucci, Masini (11’ st Borrelli). A disp. Prosperi, Di Nicola, Lanini, Sassaroli, Capezzani, Zupo, Camilloni. All.: Cusatis
LUMEZZANE (4-3-3): Pasotti; Rapisarda, Tagliani, Sorbo, Bonomo; Calamai, Genevier, Arrigoni; Bacio Terracino, Barbuti (27’st Spezziale), Russini (20’st Varas). A disp. Peroni, Allegra, Vaccaro, Leonetti, Brusacà, Gentile, Magnani. All. De Paola
ARBITRO: Capraro di Cassino
RETI: 33’ pt Bacio Terracino, 36’ st Spezziale
NOTE: ammoniti Taino, Varas; angoli 6-4; recupero 1’+3’; spettatori 1200 circa.

FANO – Ahi ahi ahi, Alma. Il Fano perde lo scontro diretto contro il Lumezzane con un gol per tempo. E dire che l’avvio era stato incoraggiante, con l’incornata di Gucci di poco a lato dopo 4 minuti. Gabbianelli al 12’ calcia appena alto, quindi crescono gli ospiti. Bacio Terracino sollecita severamente Andrenacci, che poi salva su Genevier. E’ il preludio al vantaggio esterno, nato da una punizione di Arrigoni che premia il solitario Bacio Terracino.

Nella ripresa chiude i conti Spezziale, dopo qualche occasione non sfruttata dal Fano. Fano che rimedia il quarto ko nelle ultime cinque, e la classifica si fa ora preoccupante.

(Si ringrazia Fano Sport 24)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>