Il pranzo natalizio della Vis nelle foto di Baioni. Il 30 dicembre amichevole al Benelli con l’Atl. Gallo Colbordolo

di 

22 dicembre 2016

PESARO – Dopo la cena coi tifosi al Circolo Amici della Vis, la società biancorossa ha concluso oggi il suo “tour de force” di banchetti di auguri natalizi (lunedì si era cominciato con tutti gli sponsor) col pranzo d’auguri istituzionale alla Country House Chigio.

Presente tutta la squadra al gran completo, mister Sassarini, la dirigenza composta da Stefanelli e Amadori e la “squadra presidenziale” che con Claudio Pandolfi e Marco Ferri si è arricchita della presenza del presidente onorario Paolo Baronciani (il main sponsor Diba). Presenti per il Comune anche Franco Arceci e l’assessore Mila Della Dora così come tutti coloro che gravitano attorno al Benelli con il loro prezioso contributo: magazzinieri, segretarie, massaggiatori, fisioterapisti, custodi e addetti allo stadio che sono stati omaggiati di cesti natalizi regalati da capitan Paolo e da tutta la squadra proprio a chi lavora dietro le quinte. Il main sponsor Roberto Bizzocchi ha a sua volta donato ai giocatori anche generosi prodotti (da destinare a mogli o fidanzate) della sua Eva Garden.

Un pranzo che, a cominciare da Amadori in versione gran cerimoniere, è stato soprattutto la conferma, a parole, di una Vis ben lungi dall’accontentarsi di quanto fatto finora e che ha messo sul tavolo – dalla dirigenza all’allenatore – la promessa di un 2017 in cui si intende fare ancora molto di più.

Domani, 23 dicembre, l’ultimo allenamento per una Vis che tornerà al lavoro il 27 dicembre. In questi giorni si è aggregato al gruppo anche il terzino del ’96 in prova Marcello Ahmetovic (ex Romagna Centro e Sammaurese). Lo si valuterà fino al 30 dicembre: data in cui al Benelli si terrà l’amichevole con l’Atletico Gallo Colbordolo. Partita che sarà con ingresso ad offerta di beneficenza da devolvere alla Caritas Diocesana.

Di seguito le foto di Filippo Baioni nella giornata di auguri trascorsa alla Country House Chigio:

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>