Il “plauso della città” alla campionessa pesarese di taekwondo Giada Giunta

di 

23 dicembre 2016

PESARO – Medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti di Taekwondo, Cadetta A. Ad aggiudicarsela, nella categoria – 59 kg, Giada Giunta, dell’asd Activa Kombat, lo scorso mese di novembre a Olbia.

Anche lei, 14 anni, atleta pesarese, ha ricevuto, dalle mani dell’assessore allo Sport Mila Della Dora, l’attestato di “plauso della città” per “l’eccellente risultato conseguito ai Campionati Italiani assoluti di Taekwondo, portando in alto i valori dello sport, onorando la città di Pesaro”.

“Il plauso della città – ha spiegato la Della Dora – è un attestato che viene consegnato dal Comune a quegli atleti che si sono distinti a livello nazionale. È un simbolo di riconoscenza per l’impegno profuso nello sport dai nostri sportivi”.

Ma c’è anche un’altra notizia che ‘premia’ Pesaro città europea dello sport 2017.

“Ho parlato ieri con il presidente regionale della federazione – ha rivelato l’assessore -, che mi ha confermato che Pesaro ospiterà sia i campionati italiani cadetti sia gli juniores. È la prima volta in l’Italia che la stessa città accoglie entrambi i campionati, in programma all’AdriaticArena, dal 23 al 26 marzo. Si parla di 1000 atleti e 3000 presenze al giorno”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>