Aspiranti pasticcieri, aperte le iscrizioni alla Cake Edition 2017

di 

27 dicembre 2016

FANO – Aspiranti pasticcieri preparatevi: sta per tornare la gara di dolci più partecipata della provincia di Pesaro e Urbino.

La “Cake edition” andrà in scena a febbraio del prossimo anno e coinvolgerà i migliori pasticcieri fanesi che accompagneranno gli appassionati del settore in sfide ad eliminazione diretta per decretare quale sarà il pasticciere amatoriale più bravo della provincia di Pesaro e Urbino e che erediterà lo scettro di Giulia Sbrega, la vincitrice dell’edizione 2016.

La formula è la stessa delle precedenti edizioni: pasticceri provetti si sfidano in gare ad eliminazione diretta facendosi giudicare da una giuria tecnica composta da professionisti del settore e dalla clientela del locale (giuria popolare). Alla fine si sommeranno i voti di entrambe le giurie per decretare il concorrente che accederà al turno successivo.

La particolarità è che le sfide si svolgono nei giorni in cui gli incassi sono esigui, dal lunedì al giovedì, con la possibilità di gustarsi un ricco menù composto da primo, pasticceria salata, vino e degustazione dei due dolci in gara al prezzo di 15 euro.

La vincitrice 2016 Giulia Sbrega

La vincitrice 2016 Giulia Sbrega

Per partecipare è necessario aver compiuto 18 anni e non essere un pasticcere professionista.

A seguire gli aspiranti pasticcieri nel loro percorso saranno professionisti del settore visto che i dolci verranno preparati nei laboratori del Bon Bon, Guerrino e Pasticceria Cavazzoni.

Per informazioni e ricevere il regolamento completo è possibile telefonare al numero 0721.830710 oppure rivolgersi all’agenzia Comunica Srl in via Alavolini n.6 a Fano.

L’iscrizione si può effettuare direttamente dal sito www.chefinthecity.net.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>