La Sammaurese fra la Vis e la vetta: domenica di emozioni al Benelli

di 

7 gennaio 2017

Vis Pesaro-O.Agnonese esultanzaPESARO – Fra la Vis e la vetta del girone F di serie D c’è la Sammaurese. Sì, perché una vittoria contro i romagnoli allenati dall’ex Stefano Protti significherebbe primato in solitaria, anche se temporaneo visto il rinvio del match fra Fermana e San Nicolò, alias la capolista contro la seconda della classe.

Se la Pesaro calcistica sogna, più realista del re David Sassarini, il mister: “Con una vittoria saremmo primi? Davvero? Io la classifica non la guardo”. Un modo per tenere sulla corda un gruppo che deve ricominciare il discorso laddove l’aveva lasciato prima della sosta, nella prima partita dell’anno che notoriamente è sempre un tranello gigantesco.

Altro che squadretta di paese. La Sammaurese è sesta della classe con 28 punti sul campo, diventati 25 dopo l’esclusione del Chieti fallito considerata, contrariamente a quanto si pensava, essersi materializzata nel girone di andata. Miglior difesa del girone con sole 12 reti subite in 17 partite, i romagnoli sono stati gli unici a battere la Vis sul proprio campo nella prima metà di stagione, con un 3-0 perentorio da cui i Sassarini-boys si rialzarono quasi subito.

Sassarini alle prese in settimana con qualche problemino fisico dei suoi, ma sia Ridolfi che Raparo sono convocati. Più probabile che giochi titolare il primo del secondo, con Rossi che dovrebbe preoccuparsi della mediana. Difesa solita, in avanti, più centrale rispetto a Comi e Tedesco, dovrebbe giocare Costantino, senza dimenticare che Falomi è sempre pronto a ogni evenienza.

Sammaurese con Bonandi acciacciato che comunque dovrebbe farcela, giocando alto a destra in un 4-3-3 in cui da punta centrale giocherà l’ex Paganelli, per qualche mese a Pesaro con Magi allenatore.

Allo stadio Benelli arbitra Michele Cinque di Pistoia (assistenti Gianluca Roca di Foggia e Davide Dell’Olio di Molfetta). Come di consueto diretta testuale dalle 14.30 su pu24.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Vis Pesaro (4-2-4)
Stefanelli; Ficola, Paoli, Gennari, Mureno; Grieco, Rossi (Raparo); Comi, Ridolfi (Falomi), Costantino, Tedesco. All. Sassarini

Sammaurese (4-3-3)
Gori; Pezzati, Rosini, Lombardi, Gualandi; Errico, Santoni, Scarponi; Bonandi, Paganelli, Ninte (Peluso). All. Protti

Arbitro
Cinque di Pistoia

LA 18ESIMA GIORNATA DI SERIE D GIRONE F

Domenica 8 gennaio ore 14.30
Campobasso – Pineto rinviata
Fermana – San Nicolò rinviata
Matelica – Alfonsine rinviata
Monticelli – Castelfidardo
O. Agnonese – Romagna C.
Recanatese – Jesina
San Marino – Civitanovese
Vis Pesaro – Sammaurese
Riposo: Vastese Pineto 14

LA CLASSIFICA DOPO 17 TURNI

Fermana 32
San Nicolò 31
Vastese 30
Vis Pesaro 30
Matelica 28
Sammaurese 25
O. Agnonese 24
Monticelli 21
Jesina 20
Campobasso 19
San Marino 18
Civitanovese 16
Alfonsine 14
Castelfidardo 14
Pineto 14
Romagna C. 14
Recanatese 12

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>