Il pilota Giacomo Lucchetti ad Accumoli per gli animali vittime del terremoto

di 

10 gennaio 2017

ACCUMOLI (Rieti) – La raccolta alimentare per gli animali terremotati organizzata da Giacomo Lucchetti è stata consegnata nella giornata di domenica 8 gennaio ad Accumoli e alle frazioni limitrofe.

Il pilota pesarese alla guida del suo furgone si è recato personalmente nei territori colpiti dal sisma con al seguito un bel carico di alimenti.

Le condizioni climatiche avverse non hanno impedito a Giacomo di portare a termine un impegno preso con tutte le persone e con i vari distributori che con grande cuore hanno donato ogni genere alimentare.

Grande, grandissimo merito va dell’Arma dei Carabinieri che con infinita disponibilità ed umanità ha supportato Giacomo in ogni operazione scortandolo durante i trasferimenti nelle varie frazioni fino alla zona rossa di Accumoli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Un’esperienza che non dimenticherò mai – racconta Lucchetti – La totale distruzione di Accumoli e le sue macerie raccontano di un dolore estremo, assoluto. Il suo silenzio è interrotto solamente dal rumore dei macchinari per le opere di rimozione delle rovine. Le persone non ci sono più, se non pochissime nelle frazioni adiacenti, collocate in alloggi di fortuna come roulotte, ecc. Malgrado la loro difficilissima situazione, con  incredibile dignità e profondo affetto si occupano di tante anime randagie (per lo più colonie feline). Persone incredibili”.

Un pensiero speciale a loro dunque e all’Arma dei Carabinieri a cui, a fine giornata sono stati affidati ulteriori confezioni di alimenti che verranno consegnati ai vari volontari nella zona di Amatrice.

Ma questo è solamente l’inizio di un lavoro di supporto che vedrà Giacomo nuovamente presente durante il mese di gennaio per la consegna di ulteriori generi alimentari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>