40esima stagione al via per la società ciclistica dell’Alma Juventus Fano

di 

13 gennaio 2017

FANO – Stagione 2017 in preparazione per i giovani ciclisti della S.c.d. Alma Juventus Fano, con le varie categorie che si stanno allenando. In strada già gli Esordienti e gli Allievi, mentre i piccoli della categoria Giovanissimi sono ancora in palestra.

La stagione che sta cominciando è la quarantesima della gloriosa storia ciclistica fanese e parte già con numeri sempre in crescita, sintomo di una società in salute e vitale.

La stagione 2016 é finita con un bilancio molto positivo, tanti ragazzi hanno vestito le maglie conquistando anche tanti risultati che portano il gruppo ciclistico a essere tra i migliori dell’Italia centrale.

Gli Allievi 2016 guidati dal DS Bartolini Mario e dal suo vice Mencarelli Michele sono stati protagonisti di un’ottima stagione conquistando tante vittorie e tanti piazzamenti. Da ricordare le maglie di campione regionale conquistate dai ragazzi, tre da Zampolini Diego (pista – corsa a punti, pista – inseguimento individuale e ciclocross allievi 2° anno) e una da Aluigi Vittorio (ciclocross Allievi 1° anno).

Ottimi anche i piazzamenti di Zampolini nelle classicissime Sarnano-Recanati e Lugo-San Marino dove è giunto rispettivamente 2° e 5°.

Nel complesso la squadra del DS Bartolini ha conseguito un 10° posto nella cronometro a squadre (Cotignola), nella specialità tipo pista un 3° posto e ben tre piazzamenti tra il 4° e il 10° posto.

Sulle prove di ciclocross una vittoria con Zampolini (Ostra Vetere) tre 2°, due 3°posti e sei volte piazzati tra i primi dieci.

Le prove effettuate in pista hanno portato due maglie di campione regionale, vinte entrambe da Zampolini. In questa specialità ben tre vittorie, e sedici piazzamenti tra i primi dieci.

Il gruppo 2016 dell'Alma

Il gruppo 2016 dell’Alma

La parte del leone è su strada, dove sono arrivate cinque vittorie ma ottenute con tre ragazzi. Tre per Zampolini (Zola Pedrosa, Alba Adriatica e Poggio di Bretta), una per Checcucci Manuel (Fano) e una per Martinelli Edoardo (Selci Lama). Tre 2° posti, quattro 3° e trentacinque piazzamenti tra i primi dieci.

Per la stagione 2017 confermato lo staff tecnico della precedente stagione.

Il nutrito gruppo Esordienti nella precedente stagione è stato guidato dal DS Dahani Noureddine e supportato dai collaboratori Giovannelli Stefano, Francolini Lorenzo e Antonioni Franco.

Gruppo che ha ottenuto tanti risultati, anche se nessuno è arrivato alla vittoria. Nelle varie specialità tanta voglia di imparare e di impegnarsi che hanno fatto crescere i ragazzi in maniera costante. La loro stagione è meno intensa degli Allievi essendo più piccoli.

Sul tipo pista un piazzamento tra i dieci, mentre nel ciclocross due ragazzi tra i primi dieci. Le gare effettuate in queste discipline sono poche e servono solo per iniziare a conoscerle.

Nelle discipline della pista ben sette volte tra i primi dieci mentre su strada un 2° posto e un 3°poi molti piazzamenti tra i primi dieci, ben ventisette.

Questa categoria è la prima agonistica per i ragazzi e il passaggio tra Giovanissimi ed Esordienti. Molti lo sentono perché devono metabolizzare una vita atletica diversa, anche se proporzionata per la loro età, cominciano a fare sul serio.

La stagione 2017, per questa categoria, inizia con un cambio tecnico. Lascia dopo molti anni Dahani, che ritorna con i Giovanissimi e subentrano Mancinelli Samuele e il grande “Mitico Goro” Gorini Gabriele.

Invariato il Ds dei Giovanissimi dove l’espertissimo Ambrosini Giovanni guida un nutritissimo staff tecnico. Per questa categoria la stagione 2016 è stata, come oramai accade da diversi anni, entusiasmante, soprattutto per lo spirito di gruppo che si è creato tra i ragazzi, i genitori e i preparatori. Partecipazione massiccia alle attività e conseguentemente anche tante vittorie e piazzamenti. Numeri che devono lasciare il tempo che trovano, lo scopo principale e farli divertire e appassionare a uno sport faticoso e per questo gratificante che, quando saranno più grandi avranno dato loro degli insegnamenti e uno stile di vita sano.

Quarantacinque vittorie, cinquanta 2°e quarantasette 3° posti, sessantotto volte tra la 4° e 5° posizione.

La società gode di ottima salute e si accinge a disputare la sua quarantesima stagione, sempre con l’entusiasmo immutato. Prossimo appuntamento ufficiale, la presentazione delle squadre che lo staff dirigente sta preparando per la fine di febbraio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>