Gente da ogni dove per la 100 km dei campioni: EnduRanch a Tavullia, ecco com’è andata

di 

14 gennaio 2017

TAVULLIA – Gente da ogni dove. Come anticipato da noi di pu24.it ieri (rileggi qua l’articolo di presentazione), stamane a Tavullia, nel Ranch di Valentino Rossi, stanno arrivando i piloti del motomondiale per partecipare alla gara di EnduRanch, la 100 km dei campioni.

Fin dalle 11, davanti all’imbocco di strada delle Vigne che è quella che conduce al Motor Ranch baciato dal sole nonostante il periodo dell’anno (vedi foto sotto originali), sono arrivati un padre e una figlia direttamente da Siena, Manuela e Massimo, con la speranza di strappare un autografo di Valentino anche se, va detto, lui è un tifoso Ducati ed è fuori dai giochi.

Quattro ragazzi – due maschi e due femmine – sono arrivati invece da Como col treno, completando in taxi il tragitto rimanente dalla stazione. Dormiranno alla Torretta, bad and breakfast di fronte alla pista del Ranch. “Siamo grandissime appassionate di Valentino Rossi e non potevamo che essere qua”, dicono in coro Manuela (anche lei si chiama così) e Sonia, che si prestano a un simpatico scatto che proponiamo qui sotto.

Laverty, pilota nordirlandese, si è prestato a qualche autografo direttamente dalla Bmw M4 bianca con cui si è presentato alla gara, molto disponibile coi fan Chaz Davies, il ducatista che corre in Superbike, che è addirittura sceso dalla macchina e si è concesso ad alcuni scatti dei tifosi.

Per la cronaca, ecco gli accoppiamenti della competizione che si svolgerà fra oggi pomeriggio e domani in coppia: Valentino Rossi-Luca Marini, Franco Morbidelli-Mattia Pasini, Lorenzo Baldassarri-Niccolò Bulega, Rins-Arenas, Petrucci-Halbert, Pecco-Manzi, Migno-Chareyre, Antonelli-Foggia, Meda-Sanchini (la coppia di commentatori di Sky), Fiorentino-Nicolas, Belli-Hoffman, Giuliano-Davies, Cecco-Scalbi, Bezzecchi-Baz, Filazzi-Pagliani, Ferrari-Vitali, Laverty-Hutchinson, Schirotter-Aegerter, Simeon-Barry.

AGGIORNAMENTO DELLE 19

Per la cronaca, va detto che nella giornata odierna si sono svolte prove libere altamente spettacolari, in attesa della gara vera e propria di EnduRanch che si terrà domani. Per non farsi mancare nulla, comunque, il padrone di casa Valentino Rossi e i suoi amici piloti, nell’ovale più piccolo, hanno fatto una sfida all’americana. In soldoni sono partiti tutti i piloti assieme, con gli ultimi quattro in classifica eliminati di volta in volta. Alla fine della giostra ha vinto Mattia Pasini, davanti proprio al Dottore e a Franco Morbidelli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tags: , , , , , , ,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>