Ladri che “si travestono” da montatori di mobili? Su Spotted, una segnalazione che fa discutere

di 

20 gennaio 2017

168332-7PESARO – Sul popolare gruppo Facebook “Spotted: Pesaro e Dintorni” fa discutere da ieri la segnalazione di una donna pesarese che mette in guardia potenziali acquirenti di mobili rispetto ad un episodio che l’avrebbe vista protagonista in prima persona.

Quella che racconta come, dopo aver ricevuto gli installatori di mobili – tre uomini stranieri – di un noto brand mobiliere nazionale, i montatori in questione avrebbero approfittato dell’assenza del marito della signora per provare ad armeggiare nei pressi della cassaforte a muro.

Fra le accalorate avvertenze per una potenziale truffa e le strenue difese a stigmatizzare pregiudizi che etichettano con troppa faciloneria i lavoratori stranieri, la segnalazione ha fatto discutere animatamente i seguaci pesaresi della pagina Facebook.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>