Italservice spettacolare: anche Cagliari va ko (4-1)

di 

21 gennaio 2017

Il gol di Tres (Italservice PesaroFano)

Il gol di Tres (Italservice PesaroFano)

PESARO – Terza giornata di ritorno e la vetta è ancora saldamente in pugno al PesaroFano, che sconfigge per 4-1 il Cagliari dopo una partita piacevole e piena di colpi di scena.

Primo tempo scintillante. Come promesso alla vigilia, l’Italservice si fa trovare pronta all’impatto contro un Cagliari che all’andata le aveva sfilato la vittoria a 10” dalla fine. E’ un assalto all’arma bianca: due gol, un palo e due traverse nei primi 20 minuti di gioco, a sancire una superiorità tecnica indiscussa dei padroni di casa. Dopo il palo di capitan Tonidandel al 2′ di gioco, ad aprire le marcature, al 10′ è lo spagnolo Hector, carico dopo la convocazione in Nazionale: il suo rasoterra di piatto è imprendibile. Passa poco più di un minuto ed arriva il raddoppio, firmato da Tres con un delizioso colpo di tacco sotto porta dopo l’assist, altrettanto bello, ricevuto da Hector. Quindi prima Tonidandel, poi Stringari fanno tremare la traversa della porta difesa da Zanatta. Cagliari si batte comunque con ardore e un paio di volte costringe Weber ad interventi importanti. Ma al riposo si va sul 2-0. La truppa di Cafù, però, rientra un po’ troppo rilassata dagli spogliatoi mentre il Cagliari è arrembante e dopo 45” Serginho sorprende la difesa del PesaroFano insaccando il 2-1. Bisognerà soffire quasi 15′ prima di mettere al sicuro il risultato: la porta sembra stregata, ci sono ancora un palo di Halimi e un’altra traversa di Tonidandel nel conto dei gol ‘mangiati’ dall’Italservice, poi anche Mura spreca da due passi il pari per i sardi. A quel punto esce fuori la rabbia e ci pensa Stringari con una ‘bomba’ molto angolata ad aprire la strada alla vittoria, messa poi in cassaforte da Hector a 2′ dalla fine, correggendo il rimpallo di un compagno.

IL TABELLINO

ITALSERVICE PESAROFANO-CAGLIARI 4-1 (2-0 p.t.)
ITALSERVICE PESAROFANO: Weber, Tonidandel, Egea, Hector, Stringari, Vagnini,Cuomo, Tres, Halimi, Mercolini, Lamedica, Gennari. All. Cafù

CAGLIARI: Zanatta, Serginho, Victor Lopez, Segura, Mura, Bonfin, Cocco, Dessì, Barbieri, Piaz, Atzori, Piana. All. Cocco

MARCATORI: 9’35’’ p.t. Hector (PF), 10’39’’ Tres (PF), 00’45’’ s.t. Serginho (C), 14’05’’ Stringari (PF), 17’39’’ Hector (PF)

AMMONITI: Piaz (C)

ARBITRI: Stefano Parrella (Cesena), Manuel Lontani (Ravenna) CRONO: Stefano Lavanna (Pesaro).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>