Urbanistica, a Pesaro 18 ettari di nuovi boschi. Il video di metà mandato. “Attenzione al consumo di suolo, semplificazione e velocità”

di 

21 gennaio 2017

Urbanistica strade interquartieriPESARO – Fa il punto sull’urbanistica l’assessore Rito Briglia, soffermandosi su “alcune tra le cose più importanti che stiamo portando avanti nel mandato”. Partendo dalle “opere complementari alla terza corsia” che saranno realizzate da Autostrade, collegate al futuro casello di Santa Veneranda.

Nell’ordine: “Nuova interquartieri di Muraglia, circonvallazione di Santa Veneranda, raddoppio interquartieri, bretella Montelabbatese-casello attuale, potenziamento Urbinate e rotatoria per Case Bruciate”.

Prosegue citando, tra l’altro, “riqualificazione dell’area via dell’Acquedotto-stazione, attenzione al consumo di suolo e riconversione di più di 100 ettari di terreni in area agricola”.

Infine: “Nei prossimi mesi individueremo 18 ettari dove realizzare nuovi boschi”. Evidenzia il sindaco Matteo Ricci: “Tanti ettari edificabili sono tornati  a destinazione verde e agricola: così la città può respirare meglio. Insisteremo con il ‘costruire nel costruito’ e l’efficientamento energetico: è il futuro dell’edilizia. E continuerà l’impegno per essere ancora più veloci e semplificare”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>