Metà mandato, il video della scuola. Ricci: “Ridotte tariffe nidi su fasce medio-alte e assunto maestre”

di 

23 gennaio 2017

Giuliana Ceccarelli

Giuliana Ceccarelli

PESARO – “Abbiamo unito i servizi educativi alle scelte culturali”, spiega Giuliana Ceccarelli. Che cita nel filmato di metà mandato “il lavoro sul coordinamento pedagogico, l’inclusione degli alunni stranieri e l’integrazione dei disabili”. Così l’assessore ripercorre la linea: “Aumento della flessibilità oraria, riduzione delle tariffe dei nidi per la fascia media, ampliamento della scuola estiva”.

Prosegue con la “nuova gara per la ristorazione, finalizzata al miglioramento del servizio pasti”. Poi i passaggi su “apertura del centro Scholè dedicato a Maria Pia Gennari, approvazione del regolamento sanitario per nidi e scuole d’infanzia, accordi di rete (tra cui alternanza scuola-lavoro con gli istituti di secondo grado e progetto ‘A scuola senza zaino’)”. In agenda il concorso per le educatrici dei nidi. “E il confronto continuerà anche su coordinamento pedagogico diffuso e progettazione degli spazi nelle nuove scuole. Oltre alle azioni su pari opportunità, lotta alla violenza sulle donne, contrasto al bullismo”.

Commenta il sindaco Matteo Ricci: “Con l’assessorato guardiamo alla crescita dell’individuo. Per noi è priorità: per questo abbiamo puntato sugli asili, riducendo le tariffe dei nidi e assumendo nuove maestre”. Sull’edilizia scolastica: “Stiamo lavorando per una nuova scuola (in via Lamarmora) e per ulteriori interventi di  manutenzione nelle altre strutture. L’impegno proseguirà”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>