Furto in zona Montegranaro. I ladri approfittano dell’assenza dei proprietari per violare la cassaforte all’ora di cena. Bottino da 10mila euro

di 

24 gennaio 2017

thPESARO – 10mila euro in gioielli. Cifra che si innalza aggiungendoci la componente del valore affettivo. E’ l’ingente bottino che dei “topi d’appartamento” hanno saccheggiato dalla cassaforte di un’abitazione pesarese di via Bertani (zona Montegranaro). Un furto portato a compimento nella serata di domenica (attorno alle 19.30) approfittando dei proprietari di casa assenti per una cena al ristorante.

Un furto realizzato dopo che i ladri si sono arrampicati su per una grondaia, hanno scardinato la serratura di una porta-finestra e, una volta penetrati nell’appartamento, hanno tirato dritto verso la cassaforte. Forziere che è stato violato con un frullino. Secondo le indagini della Polizia, i vicini di casa non hanno dato peso al rumore pensando a lavori domestici con un trapano. Soltanto dopo che l’odore metallico dell’operazione criminosa si è propagato per il condominio, un vicino si è insospettito e ha allertato i proprietari.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>