Allo Sperimentale “C’era un’altra volta”: sabato c’è un nuovo musical ‘made in Pesaro”

di 

25 gennaio 2017

La presentazione in Comune

La presentazione in Comune

PESARO – Sabato 28 gennaio, alle ore 21, il teatro Sperimentale ospiterà lo spettacolo “C’era un’altra volta”, un nuovo musical, ispirato alle storie Disney. L’iniziativa, organizzata dall’associazione Musical Center – Dance in Music, in collaborazione con l’associazione Titanus, con Imperial Gymnastic Art, Atelier danza Hangart, associazione culturale Atuttotondo e Spazio Musica, ha il patrocinio del Comune di Pesaro e del quartiere 8 (Pozzo Alto – Borgo S. Maria – Case Bruciate – Villa Ceccolini – Ginestreto). Regia e direzione artistica sono di Alessandro Vastarella, le coreografie di Giulia Giancarli, Annalisa Cioffi e Daniele De Angelis; la cura della recitazione di Stefania Cavalieri.

La scuola “Musical Center – Dance in Music” si pone quale principale obiettivo quello di formare un allievo artisticamente completo, facendo conoscere e apprezzare l’arte del musical, del connubio delle arti di canto, della recitazione e danza.  Gli insegnanti lavorano infatti, lezione dopo lezione, sul copione e sulle canzoni, sulla dizione e sulla presenza scenica, senza però mai tralasciare la personalità dell’alunno, in modo tale da rende veritiero il personaggio interpretato poi sul palco.

Il debutto è avvenuto il 18 gennaio 2016 con “High School Musical – A modo nostro”,  che ha poi dato il via al nuovo anno accademico con “C’era un’altra volta”, spettacolo che andrà in scena sabato 28 gennaio al teatro sperimentale di Pesaro e che nasce all’interno della scuola, dall’idea di due allieve, su cui è poi stato costruito il copione. Si basa sui personaggi Disney, ma la storia è completamente nuova e adatta a tutte le età.  Anche gli oggetti di scena sono stati creati all’interno della scuola, così come i costumi che sono stati realizzati dalle madri di alcuni ragazzi.

Tra le collaborazioni da sottolineare quella con l’associazione Atuttotondo che ha fornito gli  spazi e il negozio Spazio Musica per la strumentazione; la collaborazione con le ginnaste dell’Imperial Gymnastic Art, che hanno debuttato con gli allievi della scuola nella serata “Musical Mix”, e la scuola di danza Hangart.  Infine, la collaborazione con l’associazione Titanus, da molti anni ormai sul panorama della musica pesarese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>