I disturbi alimentari nei giovanissimi: 4 mercoledì di febbraio per parlarne al Centro per le Famiglie

di 

25 gennaio 2017

PESARO – Il Centro per le Famiglie, che si occupa di genitori e figli, grazie a numerose iniziative a sostegno della genitorialità, mercoledì 1° febbraio, inaugura un nuovo ciclo di incontri sul problema dell’alimentazione; tema che coinvolge non soltanto le famiglie con figli ma tutte le fasce della società.

Questo primo ciclo di conversazioni con esperti è rivolto ai genitori di adolescenti e preadolescenti (di età compresa tra 11 e 18 anni), fascia di età nella quale il rischio disturbi alimentari è assai frequente.

Gli incontri si svolgono  nei locali del  Centro per le Famiglie di Pesaro, in via Rossini.

Il ciclo di conversazioni, che prevede un ampio spazio alle domande dei partecipanti, è organizzato in collaborazione con l’Associazione pesarese per i disturbi del comportamento alimentare, il Dipartimento dipendenze patologiche, quello di salute e mentale e il dipartimento di Prevenzione – servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’Asur (Area Vasta 1) e il centro di ascolto “Passaparola”

E’ un’ iniziativa che si avvale di nove esperti su come vanno affrontate  le difficoltà più frequenti dei genitori  in questa fase della  crescita dei propri figli.

Il percorso si articola in 5 incontri settimanali, il mercoledì, dalle ore 18 alle ore 19.30.

 

La partecipazione è gratuita ma  richiede l’iscrizione, che può essere effettuata per uno o più incontri, rivolgendosi al Centro per le Famiglie di Pesaro:  numero di telefono 0721 – 387384 – lunedì e venerdì dalle 10.30 alle 12.30 e mercoledì dalle 15 alle 18.

Fax: 0721387499.

Per iscriversi on line l’indirizzo è: posta.famiglia@comune.pesaro.pu.it;

Altre informazioni sono contenute nel sito web www.comune.pesaro.pu.it -area tematica Famiglia

 

Il programma prevede:

 

Mercoledì 1° febbraio, conversazione su “Alimentazione e ben-essere” con la dietista Francesca Viti e la psicologa e psicoterapeuta Francesca Guzzo dell’associazione pesarese per i Disturbi del comportamento alimentare.

 

Mercoledì 8 febbraio, “Il cibo in adolescenza sempre più uno specchio della relazione con sé stessi, la famiglia e la società”, con gli interventi della psicologa e psicoterapeuta Silvana Di Paolo e la psicologa Barbara Polisca, sempre  dell’Associazione disturbi del comportamento alimentare.

 

Mercoledì 15 febbraio, incontro dal titolo: “Comunicare attraverso il cibo.  Il cibo nelle varie fasi della vita”,  con l’aiuto e i consigli  delle psicologhe del centro di ascolto Passaparola del Comune.

 

Mercoledì 22 febbraio si si parla di dipendenze: “Alcol e alimentazione, l’influenza dei coetanei” è il titolo, con la psichiatra Giovanna Diotallevi e il sociologo Giampiero Ricino del Dipartimento dipendenze patologiche dell’Asur.

 

L’ultimo incontro, mercoledì 1 marzo, è dedicato alle “Abitudini alimentari dei nostri adolescenti: dalla teoria alla pratica”,  insieme a Elsa Ravaglia e Maria Luisa Lisi, rispettivamente responsabile e dietista del servizio igiene della nutrizione dell’Asur.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>