Apre la Bottega del riuso: bazar pieno di merci per comprare una stampante 3d per disabili

di 

28 gennaio 2017

PESARO – La Bottega del riuso apre in centro a Pesaro, precisamente in via Branca, 7, all’angolo del Mercato delle erbe) e la onlus Gulliver con gli studenti del Mamiani e Mengaroni provano a sostenere l’acquisto di una stampante in 3d per disabili da donare al Mengaroni.

Abiti quasi nuovi, vintage, scarpe, libri, accessori,… un vero bazar del quasi nuovo a piccoli prezzi. Un modo diverso di fare shopping. “Spargete la voce e venite a trovarci fino al 15 febbraio – fa sapere Andrea Boccanera, presidente della onlus pesarese Gulliver – Chiediamo di partecipare al progetto, visitando il nostro sito internet, http://www.onlusgulliver.com/, per conoscere chi siamo, cosa facciamo e cosa sogniamo”.

“Nel Regno Unito – continua – il fenomeno del charity shop è largamente diffuso: ad oggi si contano circa 9.000 negozi che fanno capo ad oltre 300 organizzazioni. Ma il charity shop non è solo raccolta fondi: rafforza la conoscenza del marchio, comunica mission e progetti a pubblici diversi, crea opportunità di volontariato e diffonde la cultura del dono e del riciclaggio. Che cosa vendiamo? Dentro ci si può trovare di tutto ma di solito, abbigliamento, scarpe, accessori, libri, cd e dvd. Tutto di seconda mano o comunque, si tratta di merci e oggetti donati allo shop da privati o aziende. I prezzi rasentano il ridicolo. Mercato delle pulci? Non proprio. Gli allestimento sono degni di un vero negozio e tutto è in ottime condizioni. L’abbigliamento è bellissimo, originale ed estremamente cheap. Unica pecca il problema della taglia giusta ma con un po’ di fortuna si fanno affaroni”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>