Basket Serie D: il Basket Giovane espugna anche Urbino con “fiacco” 52-62

di 

30 gennaio 2017

URBINO – Una vera e propria “partitaccia” quella che si è svolta al Palamondolce di Urbino, l’unica cosa positiva per l’ITAS BASKET GIOVANE PESARO è sicuramente, e non è poco, l’aver raccolto i due punti al termine di un incontro brutto e giocato nettamente sotto tono per la compagine dei coach Romanelli e Santinelli. Risultato finale: 52-62. Forse i ragazzi pesaresi si sono fatti ingannare troppo dalla differenza di classifica e si sono presentati al cospetto dei ragazzi di coach Falcone con sufficienza e poca concentrazione. In queste condizioni i padroni di casa menano le danze con una buona difesa e, complice le percentuali a dir poco disastrose del BG, l’Urbino chiude il primo quarto sul 15-8. Ma è un fuoco di paglia, coach Romanelli inizia una girandola di cambi alla ricerca di un quintetto più produttivo e trova in Enrico Santinelli la colonna su cui poggiare la rimonta che già al secondo quarto riporta l’equilibrio, anzi il BG allunga leggermente senza però riuscire a segnare con continuità. Un laconico 3/24 da 3 punti è l’emblema della serata. La partita arriva stancamente al termine senza sussulti col BG a controllare e sparacchiare, ma l’Urbino non ne approfitta cedendo la posta agli ospiti.
Prossimo impegno con l’anticipo di giovedì prossimo alla Galilei dove andrà in scena il derby “in notturna” alle 21,45 con l’Aquarius.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>