Pesaro Rugby, la Poule Retrocessione parte il 12 febbraio con Noceto. Ecco il calendario completo

di 

31 gennaio 2017

Pesaro Rugby in azione (Foto Chiara Volpi)

Pesaro Rugby in azione (Foto Chiara Volpi)

PESARO – Finalmente la Paspa Pesaro Rugby conosce il percorso in cui scrivere il proprio destino. I turni di recupero di domenica scorsa hanno detto che l’Unione Rugby Capitolina sarà la sesta avversaria della Poule Retrocessione (i romani hanno perso domenica 25-20 col Gran Sasso) e sono stati scavalcati al fotofinish dall’Ottopagine Benevento che, a sua volta, ha battuto L’Aquila 39-25 guadagnandosi la salvezza e un posto nella Poule Promozione.

Oggi pomeriggio la Federazione ha diramato i calendari che dicono come la Paspa Pesaro Rugby debutterà nella Poule Retrocessione con il Rugby Noceto il 12 febbraio. Gli emiliani sono una vecchia conoscenza dei tempi andati della serie B e nel proprio raggruppamento sono arrivati quarti con 16 punti, frutto di tre vittorie. La prima trasferta sarà il 19 febbraio in Abruzzo contro il Gran Sasso che rappresenta la prima e fin qui unica vittoria in serie A dei pesaresi dello scorso dicembre. Si giocherà per quattro domeniche consecutive: il 26 febbraio in casa con la Capitolina, il 5 marzo trasferta in Liguria contro il Cus Genova. Poi ci si ferma per una domenica – il 12 marzo – e il campionato riprenderà il 19 marzo con Pesaro che ospita i Cavalieri Prato Sesto.

Il ritorno: Noceto-Pesaro (26 marzo), Pesaro-GranSasso (2 aprile), Capitolina-Pesaro (9 aprile), Pesaro-Genova (23 aprile) e chiusura il 30 aprile a Prato con CavalieriPratoSesto-Pesaro.

Dieci giornate in cui le prime quattro classificate resteranno in serie A e le ultime due retrocederanno in serie B.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>