Arriva Ciampino, l’Italservice vuole la rivincita sull’unica squadra che l’ha battuta

di 

3 febbraio 2017

PESARO – Arriva sabato al PalaCampanara (si gioca alle 15,30) l’unica squadra capace finora di dare un dispiacere al PesaroFano in questa esaltante stagione condotta al vertice. Ciampino si presenta proprio nella giornata in cui la capolista ha guadagnato il margine più ampio di questa cavalcata (+7 su Arzignano) e naturalmente ha tutta l’intenzione di mantenerlo.

tre“Non va interpretata come una rivincita – dice mister Cafù -, ma come una partita importante, tenendo conto comunque delle loro qualità perché se all’andata ci hanno battuto significa che quel giorno hanno dato qualcosa in più di noi, abbiamo commesso degli errori, loro ne hanno approfittato e hanno meritato quella vittoria. Ai miei ragazzi chiedo di essere più concentrati e anche un po’ più cinici davanti alla porta, rispettando le cose sulle quali lavoriamo tutta la settimana. Non sarà una gara facile, mi aspettato anzi una gara combattuta ed a viso aperto perché loro, come noi, giocano e lasciano giocare. Dovremo affrontarli subito con un forte approccio, per andare a conquistare i punti necessari che a noi servono per mantenere il comando”.

Tornato Halimi dopo la positiva esperienza con la Nazionale albanese, la squadra del PesaroFano sarà al completo. Ospiti dell’Italservice, nell’ambito del rapporto di amicizia che si sta creando con tutte le altre società locali di varie discipline sportive, saranno Vis Sauro Nuoto Team Pesaro, Asd Flaminia Fano di calcio a 5 e le due campionesse mondiali Under 16 di beach tennis Camilla Spadoni ed Elisa Fuligna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>