Basket serie D: Basket Giovane – Aquarius 54-63

di 

3 febbraio 2017

PESARO – L’Aquarius si aggiudica meritatamente il derby pesarese in casa del ITAS BASKET GIOVANE PESARO che, malgrado la buona partenza, finisce l’incontro denotando stanchezza e mancanza di lucidità. Non deve essere una scusa ma evidentemente ha pesato la trasferta di 24 ore prima a Fabriano degli U18 che in ogni caso formano, in gran parte, anche l’ossatura della prima squadra. Ma, come detto non dev’essere una scusa ma il BG  è stato nettamente al di sotto delle proprie capacità. Lo dimostrano i soli 54 punti segnati contro una media di 80, il capitano Miki Andreani è incappato nella vera prima serata nera della stagione con soli 4 punti all’attivo e tanti errori. Dall’altra parte una squadra, quella di coach Spagnoli, che non merita assolutamente la posizione di classifica che occupa e che, specie nella seconda parte di gara, ha messo in campo una gran voglia di vittoria e, punto su punto prima ha recuperato poi ha piazzato i punti decisivi con l’esperienza di Bernardini e Consani. Campionato regionale serie D girone A – 5^giornata di ritorno

ITAS BASKET GIOVANE PESARO – AQUARIUS PESARO 54-63. Parziali 17-13, 13-10, 13-14, 11-26

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>