Campione mondiale di tennis under 14: il pesarese Luca Nardi si merita il “plauso della città”

di 

3 febbraio 2017

PESARO – Campione mondiale di tennis under 14 e una sfilza infinita di titoli conquistati nel giro di pochi anni. Lui è Luca Nardi, talentuoso pesarese di 13 anni, che nei giorni scorsi si è aggiudicato il torneo “Les Petits as“, a Tarbes, cittadina francese negli Alti Pirenei sui cui campi in terra rossa hanno ‘incrociato’ le racchette giovani promesse divenute in seguito campioni del calibro di Federer, Nadal, Murray e Dyokovic. A Tarbes il pesarese si è sbarazzato in finale del serbo Hamad Medjedovic  e prima ancora del campione europeo Rune.

home_nardi280117 2Luca Nardi, classe 2003, ha iniziato a ‘maneggiare’ la racchetta da quando aveva 7 anni. E in sette anni il ragazzino del circolo tennis Baratoff Pesaro ne ha fatta di strada, ‘macinando’ medaglie e trofei. Un curriculum il suo davvero invidiabile. Si va dalla conquista  dei campionati regionali under 10, under 11, under 12 e 13, per proseguire con la conquista del campionato nazionale a squadre under 12. E poi ancora campione nazionale under 13.

Trentotto partite, di cui 31 vinte nell’attività internazionale under 14, nel 2016. Ventitré invece gli incontri disputati – sempre a livello internazionale – di cui 19 vinti, con l’under 12.

Lunedì (6 febbraio) dunque, alle ore 16.30, nella sala Rossa del Comune il sindacoMatteo Ricci e l’assessore allo Sport Mila Della Dora consegneranno a Nardi un attestato di “plauso della città”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>