“Rosso di Sera”: spettacolo di clownerie per i bimbi di India e Marocco

di 

9 febbraio 2017

PESARO – Dopo il grande successo del 19 dicembre al teatro comunale di Gradara, i clown dell’associazione “T’Immagini” onlus sono a Pesaro sabato 11 febbraio, al cinema Loreto (via Mirabelli 3), con “Rosso di Sera“, spettacolo di clownerie per grandi e piccini.

L’evento è patrocinato dal comune di Pesaro e vuole regalare agli spettatori un piccolo momento di gioiosa serenità attraverso piccoli sketch e performance di magia. L’obiettivo principale è raccogliere fondi per i progetti dell’associazione che organizza l’appuntamento.

Il biglietto si acquista direttamente al cinema prima dello spettacolo, è gratuito per i bimbi fino a 6 anni, dai 6 ai 12 anni costa 5 euro, per gli adulti 10 euro.  Dopo varie missioni, quest’anno il progetto EduSmile porterà i clown tra i bambini dell’India e del Marocco per insegnare loro non solo l’arte del sorriso ma anche l’ attenzione all’igiene personale, il turismo consapevole e le risorse magiche che ciascuno porta dentro di sé, al di là del contesto in cui ci si trova a vivere.

La missione e i valori dell’associazione “T’Immagini”

A volte basta davvero poco per immaginare un mondo migliore e per provare a realizzarlo.

Il mondo migliore di “T’Immagini” onlus inizia semplicemente con un sorriso e un naso rosso, un buonumore che esce dal cuore. I 35 volontari dell’associazione (operanti tra Pesaro, Fano e Roma) riescono a trasmettere ottimismo vestendo i panni di amici clown conosciuti  dai bambini che sono stati nei reparti pediatria degli ospedali San Salvatore di Pesaro e Santa Croce di Fano e dagli anziani ospitati nella casa di riposo “Santa Colomba”. I clown dell’associazione “T’Immagini”, che ha sede a Pesaro, sono formati per strappare risate e ricucire il buonumore, per far riflettere sul semplice fatto che non abbiamo bisogno di un mondo perfetto per stare bene.

Per info info@timmagini.org  3281852988,  fb T’immagini onlus

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>