Buon punto del Fano a Macerata: finisce 1-1 con Gabbianelli-gol

di 

20 febbraio 2017

Maceratese vs Alma 2017MACERATESE – AJ FANO 1-1
MACERATESE (4-3-1-2): Forte; Ventola, Gattari, Perna, Sabato; Malaccari, Quadri, De Grazia (1’ st Franchini); Turchetta; Colombi, Palmieri (13’ st Allegretti). A disp. Moscatelli, Gremizzi, Broli, Bondioli, Marchetti, Petrilli, Massei, Mestre, Bangoura, Ingretolli. All. Giunti
AJ FANO (4-3-1-2): Andrenacci; Lanini, Zigrossi, Ferrani, Taino; Gualdi (28’ st Filippini), Carotti, Schiavini (43’ st Bellemo); Gabbianelli; Germinale, Fioretti (33’ st Melandri). A disp. Menegatti, Ashong, Torta, Cazzola, Borrelli, Masini, Capezzani, Camilloni. All. Scardovi (Cuttone squalificato)
ARBITRO: Natilla di Molfetta
RETI: 13’ pt Gabbianelli, 20’ st Gattari
NOTE: spettatori 1.500 circa (300 da Fano); espulso al 32’ st Torta dalla panchina; ammoniti Zigrossi, Gualdi, Gabbianelli, Perna, Lanini, Ferrani, Germinale, Franchini, Malaccari; angoli 9-2; recupero 1+4
MACERATA – Buon punto dell’Alma all’Helvia Recina. Dopo i tre punti colti contro il Teramo, il Fano dello squalificato Cuttone – in panchina ancora Scardovi – arriva il secondo risultato utile consecutivo. Il gran gol di Gabbianelli in avvio aveva illuso i tifosi granata, ma nella ripresa la Maceratese pareggia con Gattari, sugli sviluppi di calcio d’angolo.
Una partita maschia che regala al Fano un punticino che tiene accesa la fiammella della speranza, essendo il Teramo penultimo distante un solo punto e la salvezza diretta sei.
(Si ringrazia Fano Sport 24)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>