Speciale Pu24: Alcuni consigli su come fare la spesa e quale regime alimentare seguire

di 

20 febbraio 2017

Fra crisi economica ed esigenze legate alla salute, la spesa alimentare delle famiglie italiane ha conosciuto negli ultimi anni un’autentica rivoluzione: da questo punto di vista, infatti, appare sempre più in crescita l’attenzione verso i costi degli alimenti, l’aumento del consumo di cibi sani e il conseguente calo riguardante i consumi di cibi spazzatura (di fatto, lo slow food che rimpiazza il fast food). Ma la spesa è un momento che può essere sempre ottimizzato ulteriormente, e che non conosce limiti in quanto a risparmio e a cibi salutari: vediamo dunque alcuni consigli su come fare la spesa e quale regime alimentare seguire, per restare in forma senza consumare il portafogli.

Spesa al supermercato: ecco alcuni preziosi consigli

Fare la spesa al supermercato senza farsi ingolosire è una missione difficile ma possibile: per evitare di sprecare denaro per acquistare alimenti non indispensabili ecco che noi vi consigliamo di fare sempre prima la lista della spesa e di imporvi di rispettarla. Inoltre, è sempre comodo fare una spesa settimanale, per evitare tentazioni dovute agli attacchi di fame nervosa. Per quanto riguarda i cibi, meglio comprare frutta e verdura di stagione, ed evitare i prodotti confezionati.

Infine, le nuove tecnologie: grazie ad alcune applicazioni per smartphone potrete risparmiare molti soldi ed ottimizzare la vostra lista della spesa. Nello specifico, utilizzando l’app Volantino Facile potrete visionare le migliori offerte presenti nei supermercati più noti, sfogliando ad esempio il Volantino Conad, a casa o direttamente mentre fate la spesa, così da trovare immediatamente gli alimenti in offerta.

Alimentazione per sportivi: come affrontarla?

healthyfoodGli sportivi, più di altri, necessitano di un’alimentazione bilanciata, che possa permettergli di far fronte alle calorie bruciate senza per questo appesantirsi o rinunciare ai pasti più importanti per la salute del metabolismo. Da questo punto di vista, la dieta dovrebbe sempre prevedere almeno un pasto a base di carboidrati (riso, pane o pasta), una colazione abbondante, un secondo (carne o pesce) e soprattutto tanto colore e fantasia, necessari per variare la dieta e non renderla noiosa. In questo senso, le verdure e la frutta possono fare miracoli.

Dimagrire e purificare l’organismo: la dieta Detox

Anche se si tratta più che altro di uno stile di vita, la dieta Detox può essere molto utile per perdere i chili in eccesso, per migliorare il proprio stato di salute e per depurare l’organismo dalle tossine. Ma in cosa consiste? Questa tipologia di dieta prevede il consumo di cibi privi di conservanti, additivi chimici e al contrario ricchi di nutrienti naturali, come le vitamine, il calcio, gli antiossidanti ed i minerali. Proprio per questo motivo, i centrifugati di frutta e verdura fatti in casa sono spesso al centro della dieta Detox.

Dieta del diabetico: come funziona?

Il segreto della dieta per diabetici non sta nella ristrettezza alimentare, ma nel calcolo esatto e nella ripartizione delle calorie giornaliere. Da questo punto di vista, grande attenzione dev’essere dedicata al consumo di carboidrati, e all’eliminazione di quei cibi ricchi di zuccheri. Al contrario, proteine e fibre sono l’ideale per i diabetici, dunque troviamo ancora una volta una prominenza di verdure e frutta.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>